Gruppo pastorale

Parrocchia san Giacomo – Medjugorje

Parocco:

P. Marinko Šakota è nato a Čitluk il 12 Luglio 1968. Ha frequentato la scuola primaria e la prima classe della scuola secondaria a Čitluk. In quel periodo ha sentito la vocazione, ha deciso di unirsi all’Ordine Francescano e si è quindi trasferito presso il Seminario Francescano di Visoko. Lì ha terminato la seconda classe del Ginnasio, mentre ha frequentato le altre due nel Ginnasio dei Gesuiti di Dubrovnik, dove si è anche diplomato.
Ha rivestito l'abito francescano il 15 Luglio 1987 a Humac, dove ha trascorso l'anno di Noviziato. Dal 1988 al 1989 ha prestato servizio militare nell’Esercito Popolare Jugoslavo. Ha iniziato gli studi di Filosofia e Teologia presso l'Istituto Teologico Francescano di Sarajevo (dal 1989 al 1990), li ha proseguiti a Zagabria presso l'Università dei Gesuiti (dal 1990 al 1992) e li ha terminati a Fulda (Germania) dal 1992 al 1995, dove si è anche laureato. Ha emesso i voti perpetui a Široki Brijeg nel 1993.
È stato ordinato diacono a Zagabria il 10 Febbraio 1996 e sacerdote a Frohnleiten il 13 Luglio del 1996.
Il suo primo servizio è stato nel convento francescano di Innsbruck dove ha trascorso un anno come coadiutore (dal 1996 al 1997), poi è stato a Frohnleiten come assistente spirituale (dal 1997 al 1998) e come cappellano ad Augusta (dal 1998 al 2000). È stato cappellano a Mostar (dal 2000 al 2003) ed in seguito parroco a Gradnići (dal 2003 al 2010). Dal settembre del 2010 presta servizio a Medjugorje come cappellano. Dopo la morte del parroco, fra Marinko  adesso  è il nuovo parroco di Medjugorje.
 
   

Cappellani:

P. Karlo Lovrić è nato il 12 dicembre 1941 a Uzarići, dove ha frequentato la scuola elementare. Ha continuato i suoi studi scolastici a Široki Brijeg. Nel 1957 è entrato in Seminario e ha iniziato il Ginnasio Classico a Sinj e poi a Dubrovnik presso i Gesuiti, dove si è diplomato. Dopo la leva militare ha indossato l’abito Francescano e ha iniziato il noviziato a Humac nel 1963. Ha studiato Filosofia e Teologia a Visoko ed a Sarajevo e li ha terminati a Königstein vicino a Francoforte dove è stato ordinato sacerdote il 29 giugno 1968.
Dal 1969 al 1971 è stato coadiutore spirituale a Humac/ Ljubuški, dall’agosto 1971 alla fine di quell’anno nella Missione Cattolica Croata di Zurigo e 
dal 1972 al 1980, è stato fondatore e guida della Missione Cattolica Croata del San Gallo in Svizzera. Dall’Ottobre del 1980 al 1982 è stato parroco a Široki Brijeg. Dal settembre 1982 al dicembre del 1988 è stato di nuovo in Svizzera, dove ha fondato e guidato la Missione Cattolica Croata a Losanna. Dal 1988 alla fine di Gennaio 2005 è stato guida della Missione Cattolica Croata a Zurigo. In Svizzera ha esercitato l’incarico di Delegato Nazionale delle Missioni Cattoliche Croate dal 1989 al 2001 e l’incarico di Delegato Provinciale dal 1999 al 2001. È giunto a Međugorje a meta maggio 2005 dove lavora come coadiutore spirituale.
 
 
   
   

P. Ivan Dugandžić (Krehin Gradac, 1943). Ha frequentato la scuola secondaria a Zara e a Dubrovnik. Ha iniziato gli studi di Filosofia e Teologia a Visoko e li ha proseguiti a Königstein, dove si è anche laureato. È stato ordinato sacerdote nel 1969 a Frohnleiten. Nel 1976 ha conseguito il dottorato in Teologia biblica a Würzburg. Dal 1970 al 1972 e dal 1985 al 1988 ha prestato servizio a Medjugorje. È stato segretario della Provincia Francescana di Erzegovina, formatore dei novizi, formatore dei seminaristi, guardiano del convento di Zagabria della Provincia Francescana di Erzegovina, professore presso la Facoltà di Teologia Cattolica e Titolare della cattedra di Nuovo Testamento presso la Facoltà di Teologia Cattolica dell’Università di Zagabria. È autore di opere specialistiche, articoli e recensioni. Traduce e partecipa a circoli specialistici e a dibattiti, coordina opere specialistiche ed è membro di commissioni di esperti. Il manoscritto del suo volume di Teologia Biblica del Nuovo Testamento del 2004 è stato adottato come manuale universitario presso l’Università di Zagabria. È vicario parrocchiale a Medjugorje dall’agosto del 2013.

 

 

   
 

P. Mladen Herceg (Crveni Grm, 1945). Ha frequentato la scuola secondaria a Visoko e a Dubrovnik. Ha studiato Filosofia e Teologia a Visoko e a Sarajevo ed ha frequentato gli studi post laurea a Roma. Il tema della sua tesi di magistero è stato “L' amore come fondamento dei rapporti interpersonali secondo l’insegnamento del Concilio Vaticano II”. È stato ordinato sacerdote a Vareš nel 1968. È stato coadiutore spirituale a Humac, a Mostar, a Drinovci e a Medjugorje e padre spirituale delle suore a Bijelo polje e a Medjugorje. È stato anche formatore dei seminaristi a Poljud, aiuto formatore degli studenti di Teologia, vicario conventuale e padre spirituale dei seminaristi a Zagabria. Guida esercizi spirituali contemplativi. Dall’agosto del 2013 è vicario parrocchiale a Medjugorje.  

 

 

 

 

   
 

P. Dragan Ružić (Sarajevo, 1962). Ha frequentato la scuola secondaria a Visoko. Ha studiato Filosofia e Teologia a Sarajevo e a Bologna ed ha frequentato gli studi post laurea a Roma. Ha conseguito il Magistero nel 1997 presso il “Salesianum”, con un lavoro sull’influsso degli spot televisivi sui minorenni. È stato ordinato sacerdote a Bologna nel 1989. È stato coadiutore spirituale a Mostar e a Tomislavgrad e segretario della Provincia Francescana di Erzegovina. Ha prestato servizio presso la Curia Generalizia di Roma dal febbraio del 1999 fino al suo trasferimento a Medjugorje.  

 

 

 

 

 

   

P. Slavko Soldo (Medjugorje, 1946) ha frequentato la scuola secondaria a Dubrovnik. Ha iniziato gli studi di Filosofia e Teologia a Sarajevo, li ha proseguiti a Trento e terminati a Roma. È stato ordinato sacerdote nel 1972 a Königstein. Nel 1973 si è recato presso la Custodia della Provincia Francescana dell'Erzegovina negli Stati Uniti presso il monastero di S. Antonio a Chicago.  Poco dopo va a Washington DC dove studia l'inglese all' Università di Georgetown.Ha prestato sequenti servizi nella Custodia: Assistente spirituale nella Parrocchia di S. Agostino a West Allis dal 1974 al 1975; assistente spirituale nella parrocchia di S. Cirillo e Metodio a New York dal 1975 al 1977; assistente spirituale nella parrocchia di S. Geronimo a Chicago dal 1977 al 1979; parroco nella parrocchia di S. Cirillo e Metodio a New York dal 1979 al 1986; parroco nella parrocchia di S. Agostino a West Allis dal 1986 al 1988; parroco della parrocchia di S Maria a Steelton dal 1988 al 1989; parroco nella parrocchia di S. Cirillo e Metodio a New York dal 1989 al 1994;  custode della Custodia Francescana con sede a Chicago, eletto nel 1994 e in carica fino al 29 giugno 2001. È stato Provinciale della Provincia Francescana dell'Erzegovina con sede a Mostar dal 29 giugno 2001 all'aprile 2007; formatore dei  novizi nel monastero di S. Antonio a Humac dal 18 settembre 2007 al 15 luglio 2016. A West Allis nel 1987 ha fondato e guidato un programma religioso " Radio programma croato". Nel 1991 a New York ha fondato la fondazione per aiutare le vittime  della Guerra d'indipendenza croata. La fondazione ha operato durante la guerra. È  stato direttore del "Kustodijski vjesnik" (Il Messaggero della Custodia) dal 1994 al 2001. Dall'agosto 2016 è vicario parrocchiale a Medjugorje.

 

P. Perica Ostojić (Čitluk, 1986). Ha frequentato la scuola primaria e secondaria a Čitluk, per poi iniziare i suoi studi filosofico – teologici a Zagabria e proseguirli presso la Pontificia Università Lateranense, dove si è laureato nel 2014. Ordinato diacono a Roma il 22 giugno di quell’anno, ha poi ricevuto l’Ordinazione Presbiterale nel 2015 a Mostar. Ha trascorso il suo anno di diaconato e il primo di presbiterato a Mostar, in qualità di assistente spirituale. È vicario parrocchiale a Medjugorje dall’agosto del 2016.

 

 

 

 

 

 

 

P. Zvonimir Pavičić è nato a Mostar nel 1989, ha frequentato la scuola primaria e secondaria a Široki Brijeg. Nel 2017 si è laureato presso la Facoltà Teologica di Zagabria. Ha ricevuto l'ordinazione diaconale a Zagabria il 26 febbraio 2017 ed è stato poi ordinato presbitero il 25 giugno dello stesso anno a Mostar. Ha iniziato il suo ministero pastorale a Medjugorje dopo l'ordinazione diaconale e lo prosegue ora nella medesima parrocchia da sacerdote, in qualità di vicario parrocchiale.

 

 

 

 

 

 

 

 

P. Renato Galić (Imotski, 1992). Ha finito la scuola elementare e secondaria a Široki Brijeg. Ha iniziato gli studi filosofici e teologici presso la  Facoltà di Teologia Cattolica di Zagabria, per poi proseguirli presso la Pontificia Università Antonianum, dove si è laureato nel 2019. È stato ordinato diacono il 29 novembre 2019 a Široki Brijeg e sacerdote a Mostar il 30 giugno 2020. Ha lavorato a Medjugorje, dove è rimasto dopo la sua ordinazione sacerdotale, servendo come vicario parrocchiale.

 

 

 

 

 

 

   

Diacono:

P. Antonio Primorac (Stoccarda, 1993) ha frequentato la scuola elementare a Humac e la scuola secondaria a Ljubuški. Ha indossato l'abito  francescano  il 13 luglio 2014  a Mostar. Ha iniziato gli studi teologici a Zagabria e li ha finiti a Roma. È stato ordinato  diacono il 21 novembre 2020 nella cattedrale di Mostar.

 

 

 

 

 

 

Fratello laico:

P. Josip Marija Katalinic e nato il 22 novembre 1952 a Pepelana vicino Virovitica, dove ha finito la scuola elementare. E entrato nel noviziato francescano nel 1989 a Humac, dove ha fatto i suoi voti perpetui il 17 settembre1994. Ha servito nei monasteri francescani a Mostar ed a Siroki Brijeg. Dal 20 luglio 2002 serve la parrocchia di Medjugorje.

 

 

 

 

 

 

Suore scolastiche francescane

 

In parrocchia svolgono il loro servizio anche suor Blanka Vukadin,  suor Nada Sušac, suor Robertina Barbaric, suor Andjelka Radic, suor Nera Glavas, suor Irena Azinović  e suor Vesna Glavota, suore scolastiche francescane. Si occupano della sacrestia, del canto e svolgono i lavori di casa.