Archivio informazioni

Novena alla Regina della pace a Medjugorje

Anche quest'anno parrocchiani e pellegrini di Medjugorje si prepareranno al trentasettesimo anniversario delle apparizioni della Madonna con una Novena, che avrà inizio, sulla Collina delle apparizioni, venerdì 15 giugno 2018, e sabato 16 giugno presso la chiesa di san Giacomo. Dal 15 al 23 giugno, quindi, verrà pregato ogni giorno il Rosario sul Podbrdo alle ore 16:00. Il programma liturgico di preghiera serale di quei giorni comincerà, come di consueto, alle ore 18:00 con la preghiera del Rosario, mentre la Santa Messa sarà celebrata alle ore 19:00. Anche quest'anno, nel corso della Novena, i parrocchiani di Medjugorje guideranno le decine del Rosario serale, secondo il seguente prospetto:

 

Sabato 15 giugno - MILETINA

Domenica 16 giugno - VIONICA

Lunedì 17 giugno - ŠURMANCI

Martedì 18 giugno - BIJAKOVIĆI

Mercoledì 19 giugno - MEĐUGORJE

Giovedì 20 giugno - MAJČINO SELO

Venerdì 21 giugno – MEMBRI DEL TERZ'ORDINE FRANCESCANO

Sabato 22 giugno – MEMBRI DELLA GIOVENTÙ FRANCESCANA

Domenica 23 giugno – MEMBRI DELL'ORGANIZZAZIONE UMANITARIALE MANI DI MARIA“

 

Questa Novena sarà un'occasione per elevare a Dio un particolare ringraziamento per tutte le grazie che ci ha elargito nei trentasette anni passati, per mezzo dell'intercessione della nostra Madre Celeste.

Objavljeno: 11.06.2018.

Settimo Pellegrinaggio Internazionale a Medjugorje per persone con disabilità

A Medjugorje si svolgerà anche quest'anno il Pellegrinaggio Internazionale per persone con disabilità. Esso, giunto ormai alla sua settima edizione, andrà dal 14 al 17 giugno 2018, ed avrà il tema seguente: „Vivere della Parola di Dio - Allora aprì loro la mente all’intelligenza delle Scritture” (Lc 24,45). Coordinatore dell'evento sarà il parroco di Medjugorje, fra Marinko Šakota. Anche quest'anno i parrocchiani di Medjugorje offriranno vitto ed alloggio gratuiti ai partecipanti al Pellegrinaggio. L'Ufficio parrocchiale invita i parrocchiani a dare comunicazione del numero di persone che sono in grado di ospitare. I parrocchiani che lo desiderano possono anche far domanda presso l'Ufficio parrocchiale per poter aiutare nell'organizzazione dell'evento. Le richieste di partecipazione al Pellegrinaggio vanno inviate all'indirizzo di posta elettronica gospina.skola@gmail.com dal 1° al 30 maggio 2018.

Objavljeno: 22.05.2018.

AVVISO

In riferimento ad alcuni messaggi ricevuti da amici pellegrini italiani da un'Associazione ONLUS nel quale viene menzionato un  “Francescano del posto” ed inoltre si allude all'Istituto fondato dalla nostra Provincia Francescana

dichiariamo:

non è stato dato ad alcuno il permesso verbale o formale mandato, né verbale né per iscritto, di raccogliere fondi in diverse modalità in nome e per conto nostro e conseguentemente neanche al suddetta Associazione ONLUS.

Pertanto riteniamo, qualsiasi menzione del nostro nome e l'uso delle descrizioni che alludono alle nostre opere caritative, un abuso e un atto illegale.

Ognuno è libero di fare la carità nelle modalità e all’indirizzo di chi predilige (quello che molti pellegrini hanno fatto per anni e per questo li siamo grati), però nessuno ha il permesso diretto e indiretto di usare indebitamente il nostro nome per raccogliere fondi in denaro o in altre forme di aiuto.

 

Ufficio parrocchiale – Medjugorje

Istituto Villaggio della Madre

Objavljeno: 11.04.2018.

Il Cardinal Pietro Parolin, Segretario di Stato, riguardo a Medjugorje

Lunedì 30 ottobre 2017, dopo il Rito di benedizione del grande salone della Università Cattolica di Zagabria, il Card. Pietro Parolin, Segretario di Stato, ha tenuto una Conferenza Stampa nel corso della quale ha risposto anche ad una domanda legata a Medjugorje. Secondo quanto riportato dall’Agenzia di Stampa IKA, il Cardinale ha detto al riguardo:

Objavljeno: 01.11.2017.

Incontro dell’Arcivescovo S.E. Mons. Henryk Hoser, Inviato Speciale della Santa Sede per Medjugorje, con i giornalisti. Medjugorje, 5 aprile 2017

(Prima parte)

           «Signore e Signori, buongiorno.

           All’inizio devo dare qualche spiegazione e qualche giustificazione. Il quadro della mia missione è stato definito dalla Santa Sede: si tratta, come abbiamo appena sentito, di esaminare lo stato della pastorale dei pellegrini a Medjugorje. Questa è la mia prima visita a Medjugorje: sono arrivato senza conoscere la situazione sul posto, ma sapendo al contempo che si trattava di un luogo di pellegrinaggio a livello internazionale. Mi servo della lingua francese, perché essa è stata per molto tempo, e rimane ancora, una lingua diplomatica.

Objavljeno: 06.04.2017.

OMELIA DELL’ARCIVESCOVO HENRYK HOSER, Inviato Speciale del Papa per Medjugorje, tenuta a Medjugorje il 1° aprile 2017

«Cari fratelli e sorelle,

Questa volta parlerò in francese. Scusatemi, non ho ancora imparato la bella lingua croata.

Siamo riuniti attorno all’altare nella Quinta Domenica di Quaresima. Di fronte a noi ci sono ancora due settimane, che ci separano dalla Pasqua:

Objavljeno: 03.04.2017.

Parole dell’Inviato Speciale della Santa Sede per la parrocchia di Medjugorje

Al suo arrivo, Mons. Henryk Hoser, Inviato Speciale della Santa Sede per la parrocchia di Medjugorje, si è rivolto ai fedeli riuniti nella chiesa parrocchiale di San Giacomo con queste parole:

 

Objavljeno: 30.03.2017.

L''Inviato Speciale della Santa Sede è arrivato a Medjugorje

Dopo aver fatto tappa a Sarajevo e a Mostar, Mons. Henryk Hoser, Inviato Speciale della Santa Sede per la parrocchia di Medjugorje, è giunto a Medjugorje in compagnia di fra Miljenko Šteko, Provinciale della Provincia Francescana di Erzegovina. Ad accoglierlo, nel pomeriggio di mercoledì 29 marzo, sono stati fra Marinko Šakota, parroco di Medjugorje, gli altri frati francescani e le sorelle francescane che svolgono qui il loro servizio ed i parrocchiani e pellegrini riuniti. Al suo arrivo, alcuni ragazzini di Medjugorje gli hanno donato dei fiori.

Objavljeno: 29.03.2017.

COMUNICATO DELLA CURIA PROVINCIALE DELLA PROVINCIA FRANCESCANA DELL''ERZEGOVINA IN OCCASIONE DELLA NOMINA DELL''INVIATO SPECIALE DELLA SANTA SEDE PER MEDJUGORJE

Oggi, 11 febbraio 2017, memoria della Beata Vergine Maria di Lourdes, alle ore 12:00, la Sala Stampa della Santa Sede ha reso noto che il Santo Padre Francesco ha nominato un Inviato Speciale della Santa Sede per Medjugorje nella persona di S.E. Mons. Henryk Hoser, S.A.C., Arcivescovo polacco, attuale Ordinario di Warszawa – Praga.

Objavljeno: 11.02.2017.

ANNUNCIO RIGUARDANTE IL VENTOTTESIMO INCONTRO INTERNAZIONALE DI PREGHIERA DEI GIOVANI A MEDJUGORJE

Il Ventottesimo Incontro Internazionale di Preghiera dei Giovani a Medjugorje si svolgerà dal 1° al 6 agosto 2017. Anche il programma della prossima edizione del Festival dei Giovani sarà caratterizzato da catechesi, testimonianze, celebrazioni liturgiche, momenti di preghiera e di Adorazione.

Vi aspettiamo quindi a Medjugorje, cari giovani, per il Ventottesimo Incontro Internazionale di Preghiera dei Giovani. Gli Incontri Internazionali dei Giovani sono iniziati nel 1990, su iniziativa del defunto fra Slavko Barbarić. Il primo di essi, che si svolse interamente sotto un tendone di colore verde, radunò a Medjugorje un centinaio di giovani, due chitarristi ed alcune persone che cantavano. Da allora, il numero dei partecipanti è cresciuto fino a superare quello dei partecipanti ad ogni altro incontro che si svolge a Medjugorje.

 

Objavljeno: 21.09.2016.

Festival dei Giovani 2016 a Medjugorje

Medjugorje, 01. 08. - 06. 08. 2016.

Non molto tempo fa si è svolto, a Medjugorje, il Ventiseiesimo Incontro Internazionale di Preghiera dei Giovani che, anche quest’anno, ha riunito un gran numero di partecipanti, provenienti da ogni parte del mondo. Sono già in corso i preparativi per il prossimo Incontro, ma gli organizzatori dicono che, visto che per l’anno venturo è in programma anche la Giornata Mondiale dei Giovani col Papa in Polonia, eccezionalmente il Festival dei Giovani di Medjugorje del 2016 non comincerà il 31 luglio, ma il 1° agosto per continuare fino al 6 agosto.

Objavljeno: 26.10.2015.

La parrocchia di Medjugorje all’incontro con Papa Francesco a Sarajevo

La visita di Papa Francesco a Sarajevo, avvenuta sabato 6 giugno 2015, ha radunato moltissimi fedeli, provenienti dalla Bosnia Erzegovina e da altri paesi. Tra i pellegrini erano presenti anche seicentocinquanta persone della parrocchia di Medjugorje, tra le quali citiamo i giovani della Gioventù Francescana, il coro parrocchiale, il parroco di Medjugorje fra Marinko Šakota e altri sacerdoti della parrocchia di Medjugorje. (foto)

Objavljeno: 09.06.2015.