Archivio informazioni

Incontro dell’Arcivescovo S.E. Mons. Henryk Hoser, Inviato Speciale della Santa Sede per Medjugorje, con i giornalisti. Medjugorje, 5 aprile 2017

(Prima parte)

           «Signore e Signori, buongiorno.

           All’inizio devo dare qualche spiegazione e qualche giustificazione. Il quadro della mia missione è stato definito dalla Santa Sede: si tratta, come abbiamo appena sentito, di esaminare lo stato della pastorale dei pellegrini a Medjugorje. Questa è la mia prima visita a Medjugorje: sono arrivato senza conoscere la situazione sul posto, ma sapendo al contempo che si trattava di un luogo di pellegrinaggio a livello internazionale. Mi servo della lingua francese, perché essa è stata per molto tempo, e rimane ancora, una lingua diplomatica.

Objavljeno: 06.04.2017.

OMELIA DELL’ARCIVESCOVO HENRYK HOSER, Inviato Speciale del Papa per Medjugorje, tenuta a Medjugorje il 1° aprile 2017

«Cari fratelli e sorelle,

Questa volta parlerò in francese. Scusatemi, non ho ancora imparato la bella lingua croata.

Siamo riuniti attorno all’altare nella Quinta Domenica di Quaresima. Di fronte a noi ci sono ancora due settimane, che ci separano dalla Pasqua:

Objavljeno: 03.04.2017.

Parole dell’Inviato Speciale della Santa Sede per la parrocchia di Medjugorje

Al suo arrivo, Mons. Henryk Hoser, Inviato Speciale della Santa Sede per la parrocchia di Medjugorje, si è rivolto ai fedeli riuniti nella chiesa parrocchiale di San Giacomo con queste parole:

 

Objavljeno: 30.03.2017.

L''Inviato Speciale della Santa Sede è arrivato a Medjugorje

Dopo aver fatto tappa a Sarajevo e a Mostar, Mons. Henryk Hoser, Inviato Speciale della Santa Sede per la parrocchia di Medjugorje, è giunto a Medjugorje in compagnia di fra Miljenko Šteko, Provinciale della Provincia Francescana di Erzegovina. Ad accoglierlo, nel pomeriggio di mercoledì 29 marzo, sono stati fra Marinko Šakota, parroco di Medjugorje, gli altri frati francescani e le sorelle francescane che svolgono qui il loro servizio ed i parrocchiani e pellegrini riuniti. Al suo arrivo, alcuni ragazzini di Medjugorje gli hanno donato dei fiori.

Objavljeno: 29.03.2017.

COMUNICATO DELLA CURIA PROVINCIALE DELLA PROVINCIA FRANCESCANA DELL''ERZEGOVINA IN OCCASIONE DELLA NOMINA DELL''INVIATO SPECIALE DELLA SANTA SEDE PER MEDJUGORJE

Oggi, 11 febbraio 2017, memoria della Beata Vergine Maria di Lourdes, alle ore 12:00, la Sala Stampa della Santa Sede ha reso noto che il Santo Padre Francesco ha nominato un Inviato Speciale della Santa Sede per Medjugorje nella persona di S.E. Mons. Henryk Hoser, S.A.C., Arcivescovo polacco, attuale Ordinario di Warszawa – Praga.

Objavljeno: 11.02.2017.

ANNUNCIO RIGUARDANTE IL VENTOTTESIMO INCONTRO INTERNAZIONALE DI PREGHIERA DEI GIOVANI A MEDJUGORJE

Il Ventottesimo Incontro Internazionale di Preghiera dei Giovani a Medjugorje si svolgerà dal 1° al 6 agosto 2017. Anche il programma della prossima edizione del Festival dei Giovani sarà caratterizzato da catechesi, testimonianze, celebrazioni liturgiche, momenti di preghiera e di Adorazione.

Vi aspettiamo quindi a Medjugorje, cari giovani, per il Ventottesimo Incontro Internazionale di Preghiera dei Giovani. Gli Incontri Internazionali dei Giovani sono iniziati nel 1990, su iniziativa del defunto fra Slavko Barbarić. Il primo di essi, che si svolse interamente sotto un tendone di colore verde, radunò a Medjugorje un centinaio di giovani, due chitarristi ed alcune persone che cantavano. Da allora, il numero dei partecipanti è cresciuto fino a superare quello dei partecipanti ad ogni altro incontro che si svolge a Medjugorje.

 

Objavljeno: 21.09.2016.

Festival dei Giovani 2016 a Medjugorje

Medjugorje, 01. 08. - 06. 08. 2016.

Non molto tempo fa si è svolto, a Medjugorje, il Ventiseiesimo Incontro Internazionale di Preghiera dei Giovani che, anche quest’anno, ha riunito un gran numero di partecipanti, provenienti da ogni parte del mondo. Sono già in corso i preparativi per il prossimo Incontro, ma gli organizzatori dicono che, visto che per l’anno venturo è in programma anche la Giornata Mondiale dei Giovani col Papa in Polonia, eccezionalmente il Festival dei Giovani di Medjugorje del 2016 non comincerà il 31 luglio, ma il 1° agosto per continuare fino al 6 agosto.

Objavljeno: 26.10.2015.

La parrocchia di Medjugorje all’incontro con Papa Francesco a Sarajevo

La visita di Papa Francesco a Sarajevo, avvenuta sabato 6 giugno 2015, ha radunato moltissimi fedeli, provenienti dalla Bosnia Erzegovina e da altri paesi. Tra i pellegrini erano presenti anche seicentocinquanta persone della parrocchia di Medjugorje, tra le quali citiamo i giovani della Gioventù Francescana, il coro parrocchiale, il parroco di Medjugorje fra Marinko Šakota e altri sacerdoti della parrocchia di Medjugorje. (foto)

Objavljeno: 09.06.2015.

Papa Francesco a Sarajevo il 6 giugno prossimo

Vaticano (IKA) – “Desidero annunciare che sabato 6 giugno, a Dio piacendo, mi recherò a Sarajevo, capitale della Bosnia ed Erzegovina”, ha detto Papa Francesco dopo l’Angelus di Domenica 1° febbraio. Egli ha invitato i fedeli a pregare per questa sua visita, il cui fine è incoraggiare i fedeli cattolici là residenti, suscitare fermenti di bene e contribuire al consolidamento della fraternità e della pace.

Objavljeno: 02.02.2015.

APPELLO

La notizia delle alluvioni senza precedenti che hanno colpito parte della Croazia, della Bosnia e della Serbia si è diffusa nel mondo. Perciò molti pellegrini ci hanno chiesto se Medjugorje sia stata colpita ed in che modo si possano aiutare coloro che sono stati colpiti dal maltempo. Medjugorje è distante dalle zone colpite, ma desidera essere vicina a tutti coloro che hanno subito e stanno subendo le conseguenze di questa grande catastrofe naturale. Perciò invitiamo tutti i pellegrini, gli uomini di buona volontà e gli amici di Medjugorje a rispondere e ad aiutare secondo le proprie possibilità. È possibile farlo tramite la nostra Associazione umanitaria “Medjugorje Mir – Majčino selo“, (che già in tempo di guerra smistava i vostri aiuti), facendo la vostra donazione sul conto corrente:

Hypo Alpe-Adria-Bank d.d.  Mostar
Kneza Branimira 2b,
BiH - 88 000 Mostar
KM: 3060130000884555;
IBAN:BA393060203720765924;
SWIFT: HAABBA22

Contatto:
Međugorje Mir - Majcino selo
Bijakovići
88266 Međugorje
Bosna i Hercegovina
Tel:  +387-36-651-704
Faks: +387-36-650-670
E-mail: medjugorje.caritas@tel.net.ba
http://www.mothersvillage.org

Objavljeno: 20.05.2014.

Traduzione simultanea

Dal 1° maggio 2014, tutte le catechesi e le testimonianze che si terranno nella zona della chiesa saranno accompagnate da traduzione simultanea. Perciò, cari pellegrini, vi preghiamo di portare con voi delle radioline e degli auricolari con cui potrete seguire la traduzione.

Objavljeno: 07.04.2014.

Abbiamo saputo che alcune persone nei loro siti mettono in vendita intenzioni per Sante Messe a nome dell’Ufficio parrocchiale di Medjugorje. Si tratta di un abuso compiuto a danno delle realtà più sacre, come è la Santa Messa, e di un inganno a danno degli altri. Perciò vi preghiamo d’ora in poi di fare attenzione e di non prestar fede a cose del genere. Nel caso veniate a conoscenza che qualcuno compie una cosa del genere, vi preghiamo di comunicarcelo.  

fra Marinko Šakota, parroco

Objavljeno: 05.04.2014.

La Commissione internazionale di inchiesta su Medjugorje ha concluso il suo lavoro

Venerdì 17 gennaio la Commissione internazionale di inchiesta ha svolto la sua ultima seduta su quel luogo di pellegrinaggio.

Vaticano (IKA) – Il direttore della Sala Stampa della Santa Sede P. Federico Lombardi ha dichiarato che la Commissione internazionale di inchiesta su Medjugorje, presieduta dal Vicario emerito di Roma Card. Camillo Ruini, ha svolto la sua ultima seduta venerdì 17 gennaio. I risultati dell’inchiesta verranno consegnati alla Congregazione per la Dottrina della Fede per un’ulteriore elaborazione. Secondo quanto dichiarato da sei persone, nel giugno del 1981 a Medjugorje sarebbe apparsa la Madonna e continuerebbe ad apparire ancora oggi.
 

Objavljeno: 19.01.2014.