Archivio informazioni

Mons. Henryk Hoser riguardo a Medjugorje: Questo è un tempo ed un luogo di conversione. Qui stiamo vivendo la nuova evangelizzazione.

L'Arcivescovo Mons. Henryk Hoser, Visitatore Apostolico a carattere speciale per la parrocchia di Medjugorje, ha fatto visita agli studi di Radio „Mir“ Medjugorje e si è incontrato con gli operatori di detta stazione radiofonica. (foto)

Objavljeno: 24.12.2018.

«SIATE OBBEDIENTI A MONS. HOSER»

«Siate obbedienti a Mons. Hoser», sono le parole che Papa Francesco mi ha rivolto dopo che gli ho detto che ero il parroco di Medjugorje e che gli portavo i saluti da parte di Mons. Hoser. (foto)

Objavljeno: 14.12.2018.

AVVISO

In riferimento ad alcuni messaggi ricevuti da amici pellegrini italiani da un'Associazione ONLUS nel quale viene menzionato un  “Francescano del posto” ed inoltre si allude all'Istituto fondato dalla nostra Provincia Francescana

dichiariamo:

non è stato dato ad alcuno il permesso verbale o formale mandato, né verbale né per iscritto, di raccogliere fondi in diverse modalità in nome e per conto nostro e conseguentemente neanche al suddetta Associazione ONLUS.

Pertanto riteniamo, qualsiasi menzione del nostro nome e l'uso delle descrizioni che alludono alle nostre opere caritative, un abuso e un atto illegale.

Ognuno è libero di fare la carità nelle modalità e all’indirizzo di chi predilige (quello che molti pellegrini hanno fatto per anni e per questo li siamo grati), però nessuno ha il permesso diretto e indiretto di usare indebitamente il nostro nome per raccogliere fondi in denaro o in altre forme di aiuto.

 

Ufficio parrocchiale – Medjugorje

Istituto Villaggio della Madre

Objavljeno: 11.04.2018.

Il Cardinal Pietro Parolin, Segretario di Stato, riguardo a Medjugorje

Lunedì 30 ottobre 2017, dopo il Rito di benedizione del grande salone della Università Cattolica di Zagabria, il Card. Pietro Parolin, Segretario di Stato, ha tenuto una Conferenza Stampa nel corso della quale ha risposto anche ad una domanda legata a Medjugorje. Secondo quanto riportato dall’Agenzia di Stampa IKA, il Cardinale ha detto al riguardo:

Objavljeno: 01.11.2017.

Incontro dell’Arcivescovo S.E. Mons. Henryk Hoser, Inviato Speciale della Santa Sede per Medjugorje, con i giornalisti. Medjugorje, 5 aprile 2017

(Prima parte)

           «Signore e Signori, buongiorno.

           All’inizio devo dare qualche spiegazione e qualche giustificazione. Il quadro della mia missione è stato definito dalla Santa Sede: si tratta, come abbiamo appena sentito, di esaminare lo stato della pastorale dei pellegrini a Medjugorje. Questa è la mia prima visita a Medjugorje: sono arrivato senza conoscere la situazione sul posto, ma sapendo al contempo che si trattava di un luogo di pellegrinaggio a livello internazionale. Mi servo della lingua francese, perché essa è stata per molto tempo, e rimane ancora, una lingua diplomatica.

Objavljeno: 06.04.2017.

OMELIA DELL’ARCIVESCOVO HENRYK HOSER, Inviato Speciale del Papa per Medjugorje, tenuta a Medjugorje il 1° aprile 2017

«Cari fratelli e sorelle,

Questa volta parlerò in francese. Scusatemi, non ho ancora imparato la bella lingua croata.

Siamo riuniti attorno all’altare nella Quinta Domenica di Quaresima. Di fronte a noi ci sono ancora due settimane, che ci separano dalla Pasqua:

Objavljeno: 03.04.2017.

Parole dell’Inviato Speciale della Santa Sede per la parrocchia di Medjugorje

Al suo arrivo, Mons. Henryk Hoser, Inviato Speciale della Santa Sede per la parrocchia di Medjugorje, si è rivolto ai fedeli riuniti nella chiesa parrocchiale di San Giacomo con queste parole:

 

Objavljeno: 30.03.2017.

L''Inviato Speciale della Santa Sede è arrivato a Medjugorje

Dopo aver fatto tappa a Sarajevo e a Mostar, Mons. Henryk Hoser, Inviato Speciale della Santa Sede per la parrocchia di Medjugorje, è giunto a Medjugorje in compagnia di fra Miljenko Šteko, Provinciale della Provincia Francescana di Erzegovina. Ad accoglierlo, nel pomeriggio di mercoledì 29 marzo, sono stati fra Marinko Šakota, parroco di Medjugorje, gli altri frati francescani e le sorelle francescane che svolgono qui il loro servizio ed i parrocchiani e pellegrini riuniti. Al suo arrivo, alcuni ragazzini di Medjugorje gli hanno donato dei fiori.

Objavljeno: 29.03.2017.