Archivio attualita

Si è tenuto il Ritiro Spirituale per la Parrocchia di Medjugorje

Dal 27 al 29 Gennaio 2012 si è tenuto un Ritiro Spirituale per i parrocchiani della Parrocchia di Medjugorje guidato dal Prof. Tomislav Ivančić di Zagabria. Oltre al consueto programma serale di preghiera, il Prof. Ivančić ha tenuto una serie di conferenze per i parrocchiani, per gli operatori dell’Ufficio parrocchiale e del Centro Informativo, per i proprietari di pensioni ed hotel e per i bambini ed i ragazzi. Domenica 29 Gennaio egli ha presieduto la Messa per i ragazzi delle ore 9:30 e la Messa per il popolo delle ore 11:00, con la quale il Ritiro Spirituale si è concluso. In una intervista per Radio “Mir” Medjugorje, il Dott. Ivančić ha detto che lo scopo di ogni Ritiro Spirituale è quello di seminare un buon seme per la vita e l’anima del singolo, affinché la nostra fede divenga più forte: “E’ molto importante aprirsi alla Grazia di Dio e meditare ciò che Dio ci dice”. Egli ha anche aggiunto che “Medjugorje apre il mistero del Cielo e per questo affascina le persone”.  Ad una parte del Ritiro Spirituale hanno partecipato anche alcuni fedeli provenienti dai luoghi circostanti.

Objavljeno: 30.01.2012.

Ritiro Spirituale nella parrocchia di Medjugorje

 

Da Venerdì 27 a Domenica 29 Gennaio 2012 nella parrocchia di Medjugorje si svolgerà un Ritiro Spirituale che sarà guidato anche quest’anno dal Dott. Tomislav Ivančić di Zagabria. Egli segue gli eventi di Medjugorje fin dall’Ottobre del 1982 ed in questa parrocchia ha tenuto numerose Omelie, Ritiri spirituali, Seminari e Conferenze.

Objavljeno: 26.01.2012.

Testimonianza: “Piangerei per questa gioia”

Ružica Polić vive a Sydney in Australia e si trova in Croazia per un breve periodo di vacanza. Ella si è recata in Autralia a 13 anni con i genitori, i fratelli e le sorelle. E’ sposata ed ha tre figlie. Ora lavora con gli ammalati, gli anziani e gli infermi. E’ stata anche a Medjugorje insieme al marito. Abbiamo conversato con lei di Medjugorje, ma anche della vita dei Croati in Australia. Fa parte di due gruppi di preghiera che ascoltano volentieri Radio “Mir” Medjugorje e leggono molto su Medjugorje. “Penso che i Croati trasmettano abbastanza i messaggi di Medjugorje tra gli Australiani. Questa è la terza volta che mi trovo a passare per Medjugorje. Le prime due volte sono venuta per curiosità. Questa volta sono venuta come pellegrina ed ho sperimentato la pace, ho avvertito l’amore di Dio. Spero di portare con me una parte di ciò che ho vissuto e di portare Medjugorje anche agli altri. Mi meraviglio quando vedo soprattutto gli uomini inginocchiarsi e pregare il Rosario. Mi vengono le lacrime agli occhi, perché ciò non si vede spesso” – ci ha detto Ružica che ci ha anche raccontato un interessante aneddoto riguardante la conversione di un giovane, il suo ritorno sulla retta strada della fede, il tutto legato ancora una volta a Medjugorje.

Objavljeno: 25.01.2012.

Giornaliste dal Libano in missione per la Madonna

Sana Nassar e Sara Chaya vengono dal Libano. Sana ha fondato l’Organizzazione no profit “Amici di Maria Regina della Pace” il cui scopo è servire i messaggi di pace della Madonna provenienti da Medjugorje. Ella è venuta per la prima volta a Medjugorje nel 1986, mentre nel 1996 ha organizzato con un gruppo di amici il primo pellegrinaggio a Medjugorje, che doveva essere solo per la famiglia e gli amici. Quel pellegrinaggio si è trasformato in un pellegrinaggio per l’intero popolo libanese. Alcuni di loro hanno poi organizzato pellegrinaggi che sono divenuti sempre più grandi.

Objavljeno: 22.01.2012.

10° Anniversario della morte di fra Leonardo Oreč

Sabato 21 Gennaio 2012 si compiono 10 anni dalla morte dell’ex parroco di Medjugorje fra Leonardo Oreč (Posuški Gradac, 1928 - Zagabria, 2002). Quel giorno alle ore 18:00 verrà celebrata una Santa Messa per lui nella Chiesa parrocchiale di San Giacomo a Medjugorje. Fra Leonardo ha frequentato la Scuola Primaria a Posuški Gradac e dal 1940 al 1945 il Ginnasio a Široki Brijeg, a Varazdin ed a Sarajevo. A Sarajevo ha anche concluso gli studi di Teologia. Ha rivestito l’abito francescano nel 1946 ed è stato ordinato Sacerdote nel 1951. Ha operato come educatore a Spalato ed a Kraljevo Sutjesci. 

Objavljeno: 16.01.2012.

Veglia di Capodanno a Medjugorje

Come di consueto, oltre ai parrocchiani hanno atteso in preghiera il nuovo anno 2012 a Medjugorje pellegrini provenienti da tutto il mondo. Secondo i dati dell’Ufficio informazioni di Medjugorje, i gruppi più consistenti provenivano dalla Corea, dalla Cina, dall’Austria, dalla Germania, dall’Italia, dalla Francia, dall’Ungheria, dalla Spagna, dalla Romania, dalla Svizzera, dalla Slovacchia, dalla Polonia, dagli USA, dalla Repubblica Ceca, dal Portogallo, dal Canada, dall’Ucraina e dalla Lituania. Oltre a loro ed a gruppi più piccoli provenienti da diversi stati del mondo, si è unita in preghiera anche una moltitudine di giovani proveniente dalla Croazia e dalla Bosnia Erzegovina.  (foto)

Objavljeno: 03.01.2012.

Statistiche di Dicembre 2011

Sante Comunioni distribuite: 83.000

Sacerdoti concelebranti: 1452  (46 al giorno)

Nel 2011 sono state distribuite in totale 2 027 900 Sante Comunioni, mentre alle Sante Messe hanno concelebrato 41 094 Sacerdoti.

Objavljeno: 01.01.2012.

Veglia di Capodanno a Medjugorje

Per la Veglia di preghiera in attesa del nuovo anno 2012 Medjugorje attende alcune migliaia di pellegrini provenienti da tutto il mondo, soprattutto giovani. La Notte di preghiera di Sabato 31. 12. 2011 – giorno di San Silvestro -, inizierà alle ore 17:00 con la preghiera del Rosario. La Santa Messa serale di ringraziamento sarà alle ore 18:00 e, dopo essa, la Comunità “Cenacolo” rappresenterà il Presepe Vivente nello spazio antistante la Chiesa. Alle 22:00 ci sarà l’Adorazione del Santissimo. La Santa Messa solenne inizierà alle ore 23:30.

Objavljeno: 31.12.2011.

L’Associazione “fra Slavko Barbarić” ha celebrato Il ventesimo anniversario di attività con un solenne Incontro Accademico

Il ventesimo anniversario dell’Associazione di Medjugorje per la fornitura di borse di studio agli studenti denominata “fra Slavko Barbarić” è stato celebrato il 29 Dicembre 2011 con un solenne incontro Accademico tenutosi nel salone “Giovanni Paolo II” di Medjugorje, gremito fino all’ultimo posto. Vent’anni fa, su iniziativa di fra Slavko Barbarić, venne costituito il Fondo “Amici dei Talenti” di Medjugorje allo scopo di fornire aiuto materiale e spirituale a studenti talentuosi, ma sprovvisti di mezzi materiali.  (foto)

Objavljeno: 30.12.2011.

Augurio - BUON NATALE!

Dalla Sua pienezza noi tutti abbiamo ricevuto, e grazia su grazia, infatti Egli è la nostra PACE!

Con l'augurio che la pace di Dio regni nei cuori, nelle famiglie, in tutte le regioni e in tutto il mondo, uniti in preghiera con tutti gli amici di Međugorje in tutto il mondo
    BUON NATALE E BUON ANNO 2012!
Che questo Natale sia per voi un giorno di gioia e di pace. Che Gesù Vi visiti nelle vostre famiglie e nasca nel nascondimento del vostro cuore!
L'Ufficio Parrocchiale di Međugorje
Il Centro Informativo «Mir» Međugorje 
(photos)

 Čestitka - fra Petar Vlašić, župnik

Objavljeno: 26.12.2011.

Apparizione annuale a Jakov Colo del 25 Dicembre 2011

Nell'ultima apparizione quotidiana del 12 Settembre 1998 la Madonna ha detto a Jakov Colo che avrebbe avuto l'apparizione una volta all'anno, il 25 Dicembre, a Natale. Così è avvenuto anche quest'anno. La Madonna e venuta con il Bambino Gesu tra le braccia. L'apparizione è iniziata alle 15 e 30 ed è durata 11 minuti.

La Madonna ha detto a Jakov:  “Cari figli, oggi in modo particolare desidero condurvi e consegnarvi al mio Figlio. Figlioli aprite i vostri cuori e permettete a Gesù di nascere in voi, perché soltanto così figlioli, voi stessi potrete sperimentare la vostra nuova nascita e con Gesù nei vostri cuori incamminarvi verso il cammino della salvezza . Grazie per aver risposto alla mia chiamata.”

 

Objavljeno: 25.12.2011.

Natale a Medjugorje

A Medjugorje si attende solennemente il Natale, la più lieta Solennità cattolica. La Vigilia di Natale il programma serale inizierà alle ore 17:00 con la preghiera del Rosario, mentre la Santa Messa della Vigilia di Natale sarà alle ore 18:00. Ad essa prenderanno parte tutti i Sacerdoti. Dopo la Santa Messa serale, la Comunità “Cenacolo” rappresenterà anche quest’anno il Presepe Vivente nello spazio antistante la Chiesa Parrocchiale. La Veglia di Natale inizierà alle ore 22:00 e proseguirà con la Santa Messa di Mezzanotte. Domenica, 25 Dicembre, Natale del Signore, le Sante Messe saranno celebrate in Chiesa Parrocchiale alle ore 7:00, 8:00, 11:00, 18:00. La sera non si terrà la consueta Adorazione notturna ed al pomeriggio non si pregherà il Rosario sul Podbrdo. Lunedì 26 Dicembre è la Festa di Santo Stefano Protomartire e le Sante Messe in lingua croata verranno celebrate in Chiesa Parrocchiale alle ore 8:00, 11:00 e 18:00. Martedì 27 Dicembre è la Festa di San Giovanni Apostolo. Le Sante Messe saranno alle ore 7:30, 11:00 e 18:00. Quest’anno la Parrocchia si è preparata alla Solennità della Natività di Cristo con la celebrazione delle Messe dell’Aurora alle ore 6:00 del mattino e, da Giovedì 15 Dicembre, con una Novena in onore della Natività di Cristo. Durante la Novena Radio “Mir” Medjugorje ha trasmesso le Messe dell’Aurora che sono state accompagnate dalla musica e dal canto della FRAMA, la Gioventù Francescana di Medjugorje. Ogni giorno della Novena sul Podbrdo – la Collina delle apparizioni della Madonna – si è pregato il Rosario alle ore 14:00. Auguriamo a tutti delle Feste gioiose e benedette!

Objavljeno: 24.12.2011.

Medjugorje in preparazione al Natale

Da Lunedi 28 Novembre a Medjugorje si stanno celebrando alle ore 6:00 del mattino le Sante Messe dell’aurora, con le quali i parrocchiani di Medjugorje si stanno preparando alla Solennità della Nascita di Cristo. La Novena inizierà Giovedì 15 Dicembre e prevederà la preghiera del Rosario sul Podbrdo ogni giorno alle ore 14:00, fino al 23 Dicembre. Da Venerdì 16 Dicembre Radio “Mir” Medjugorje trasmetterà in diretta le Sante Messe dell’Aurora. Il programma liturgico di preghiera serale inizierà , come al solito, alle 17:00 con la preghiera del Rosario, la Santa Messa è alle ore 18:00 e sarà seguita dal consueto programma di preghiera. E’ possibile confessarsi ogni mattina durante la Messa dell’Aurora – ossia dalle ore 5:30 alle ore 7:30 – nonché durante il programma di preghiera serale. Già da alcuni giorni i membri della Comunità “Cenacolo” stanno allestendo il Presepe vivente davanti alla Chiesa Parrocchiale di San Giacomo a Medjugorje, che – come ormai da tradizione – verrà rappresentato nel Tempo di Natale.

Objavljeno: 14.12.2011.

SEMINARIO PER LE SEZIONI MUSICALI DELLA GIOVENTÙ FRANCESCANA

Dal 9 all’11 Dicembre si è svolto a Medjugorje, presso la casa di incontri “Domus Pacis, un seminario di tre giorni per le sezioni musicali delle locali fraternità erzegovinesi della Gioventù Francescana. Il Seminario, organizzato dal Consiglio territoriale della Gioventù Francescana, è stato guidato dai seminaristi fra Marin Karačić e fra Zvonimir Pavičić insieme a fra Josip Vlašić, Assistente Spirituale territoriale. Al Seminario hanno partecipato quarantuno membri della Gioventù Francescana provenienti da quindici fraternità locali (Šuica, Tomislavgrad, Roško Polje, Kongora, Posušje, Posuški Gradac, Kočerin, Drinovci, Ružići, Humac, Međugorje, Čitluk, Čerin, Mostar, Široki Brijeg).
Poiché in quasi tutte le fraternità della Gioventù Francescana esistono sezioni musicali che animano il canto durante le Messe nelle proprie parrocchie, il Seminario ha voluto aiutare i membri della Gioventù Francescana a crescere nella conoscenza della Liturgia ed a comprendere il canto come una parte importante della bellezza della Celebrazione Eucaristica. Fra Marin e fra Zvonimir, che dirigono dei cori nel nostro convento di Dubrava (quello misto e quello giovanile), hanno insegnato loro non soltanto le tecniche e le modalità del canto, ma – cosa molto importante – anche i criteri circa come e quali canti scegliere per una determinata Celebrazione Eucaristica. Oltre a ciò, essi hanno anche imparato una nuova “Messa per giovani” e anche alcuni canti. Hanno avuto anche occasione di cimentarsi nel musicare diverse antifone salmodiche per le Messe. Tutti i partecipanti sono rimasti molto soddisfatti del programma del Seminario ed hanno testimoniato che sarà loro di molto aiuto ciò di cui sono venuti a conoscenza in queste giornate. 

Objavljeno: 13.12.2011.

La Solennità dell’Immacolata Concezione della Beata Vergine Maria a Medjugorje

La Solennità dell’Immacolata Concezione della Beata Vergine Maria anche quest’anno è stata celebrata solennemente a Medjugorje Giovedì 8 Dicembre. Insieme a pellegrini locali, hanno visitato Medjugorje anche pellegrini provenienti dalla Germania, dall’Austria, dall’Italia, dalla Corea, dalla Spagna, dalla Francia e dagli USA. Sono state celebrate otto Sante Messe, di cui quattro in croato (alle ore 6:00, 8:00, 11:00 e 18:00). Subito prima della Solennità dell’Immacolata si è anche svolto a Medjugorje un Seminario di digiuno, preghiera e silenzio per persone di lingua croata. Immediatamente prima di tale Seminario, nella casa “Domus Pacis” si è tenuto altresì un Ritiro Spirituale di Avvento per alcuni giovani di Sarajevo. Il Ritiro è stato guidato da fra Danijel Rajić, assistente spirituale della Gioventù Francescana di Sarajevo che, insieme a Verica Kramer e Karolina Barešić – partecipanti al Ritiro -, è stato ospite di Radio “Mir” Medjugorje. “Con noi sono venuti studenti provenienti da diverse regioni che studiano a Sarajevo. Abbiamo studenti dalla Dalmazia, dalla Vojvodina ecc…, poi sono qui anche i membri della Gioventù Francescana di Sarajevo che sono maggiormente coinvolti in alcune attività presso il convento di Sant’Antonio a Bistrik. Attraverso questo ritiro abbiamo voluto prepararci a celebrare il Natale” – ha affermato fra Danijel. I giovani sono stati felici di aver potuto partecipare ad un Ritiro a Medjugorje. Verica, studente universitaria a Sarajevo, ha detto: “Dopo la Santa Messa si prova un alleggerimento, ora sono rinata”. Karolina, studentessa di Giornalismo, ha affermato: “I giovani che vengono a Bistrik celebrano la comunione e la preghiera. Questa per noi è un’occasione di rinnovarci prima del Natale”. (foto)

Objavljeno: 08.12.2011.