Archivio attualita

Membri della Gioventù Francescana di Sesvetska Sopnica a Medjugorje

Il 14 e 15 luglio 2012 una ventina di membri della Gioventù Francescana di Sesvetska Sopnica sono stati a Medjugorje con fra Stipo Karajica, loro assistente spirituale. Il presidente e la vicepresidentessa della Gioventù Francescana - Josip e Marija Tolić – e fra Stipo sono stati ospiti di Radio “Mir” Medjugorje. “Questo pellegrinaggio è anche un ritiro spirituale della Gioventù Francescana e dei giovani della nostra parrocchia. Lo abbiamo concordato sei mesi fa. I giovani hanno accettato prontamente il programma, di cui la cosa più importante per noi è la parte dell’Eucaristia” – ha affermato fra Stipo. La Gioventù Francescana di Sesvetska Sopnica ha cominciato ad operare da non molto tempo. Il 10 giugno 2012 i giovani hanno infatti celebrato per la prima volta il Rito di accoglienza nella Fraternità della Gioventù Francescana. Ha iniziato così a vivere ed a operare un’altra Fraternità della Gioventù Francescana all’interno della Fraternità zonale ed è aumentato il numero delle Gioventù Francescane della città di Zagabria. 

Objavljeno: 17.07.2012.

Un Vescovo del Burundi a Medjugorje

Dal 1° al 9 luglio 2012 è stato a Medjugorje Mons. Venant Bacinoni, Vescovo della Diocesi di Bururi in Burundi. Questa è stata la sua prima visita a Medjugorje. Era andato anzitutto in Belgio ed alcuni suoi amici belgi l’hanno invitato a venire con loro a Medjugorje come pellegrino. “Questa è una bella esperienza per me: vedo persone che pregano, pregano di cuore, si vede che sono venute qui per la preghiera e non per altre cose. Qui si vedono i frutti. Le persone vengono a pregare, partecipano all’Eucaristia, ricevono i Sacramenti e si incontrano anche nell’amicizia e nel dialogo, questa è davvero una cosa buona. In Burundi abbiamo avuto una guerra civile molto pesante, che è durata più di quindici anni, e questo messaggio di pace è molto molto importante per me e anche per il nostro popolo. Noi uomini non possiamo avere la pace senza la preghiera, senza la fede, senza la speranza, senza l’aiuto della Madonna e l’aiuto di Dio. Questo è il messaggio che porto da Medjugorje”, ha detto questo Vescovo proveniente dal Burundi. 

Objavljeno: 15.07.2012.

È TERMINATO IL SEMINARIO INTERNAZIONALE PER SACERDOTI

Il Diciassettesimo Seminario Internazionale per Sacerdoti a Medjugorje - al quale si sono radunati più di 400 Vescovi, Sacerdoti, Diaconi e seminaristi provenienti da una ventina di paesi - è terminato Sabato 14 luglio. Il Seminario era cominciato Lunedì 9 luglio 2012 col programma liturgico di preghiera serale e la Celebrazione Eucaristica di apertura era stata presieduta dal Dott. fra Ivan Sesar, Provinciale della Provincia Francescana di Erzegovina di Mostar, e concelebrata dal Relatore, il Dott. fra Ivan Dugandžić, dal Coordinatore del Seminario, il Dott. fra Miljenko Šteko, e dai Sacerdoti partecipanti al Seminario.

Objavljeno: 14.07.2012.

E’ iniziato il Diciassettesimo Seminario Internazionale per Sacerdoti a Medjugorje

Il Diciassettesimo Seminario Internazionale per Sacerdoti - a cui si sono radunati più di 400 Sacerdoti, Diaconi e Seminaristi provenienti da una ventina di paesi – è iniziato a Medjugorje Lunedì 9 luglio 2012 col programma liturgico di preghiera serale. La solenne Celebrazione Eucaristica di apertura è stata presieduta dal Dott. fra Ivan Sesar, Provinciale della Provincia Francescana dell’Erzegovina di Mostar. Il Relatore del Seminario è il Dott. fra Ivan Dugandžić, mentre Coordinatore del Seminario è il Dott. fra Miljenko Šteko. Il tema di questo Seminario Internazionale, che si protrarrà fino a Sabato 14 luglio 2012, è: “Il Sacerdote: uomo della fede”. Questi Incontri Internazionali hanno avuto inizio nell’estate del 1996 come risposta alle richieste dei Sacerdoti stessi e si sono sviluppati fino a divenire degli incontri regolari annuali di Sacerdoti.   

Objavljeno: 10.07.2012.

DICIASSETTESIMO SEMINARIO INTERNAZIONALE PER SACERDOTI

Il 17° Seminario Internazionale per sacerdoti si terrà a Međugorje dal 9 al 14 luglio 2012.
Il tema del seminario sarà: ''Sacerdote – uomo della fede ''
 
PROGRAMMA DEL SEMINARIO
 

Objavljeno: 04.07.2012.

Ana e Lucija Zaninović a Medjugorje

Due rappresentanti croate di taekwondo, le sorelle venticinquenni Ana e Lucija Zaninović sono state a Medjugorje. Entrambe le sorelle hanno ricevuto numerosi riconoscimenti croati ed internazionali e, con il loro piazzamento alle qualificazioni olimpiche, hanno assicurato l’ingresso della rappresentanza croata di  taekwondo ai Giochi Olimpici di Londra, che cominceranno alla fine del Luglio 2012. Al momento sono in allenamento a Skradin e la loro strada le ha portate a Medjugorje. Questa non è la loro prima visita a Medjugorje: “Medjugorje ci ha molto colpito. Non molto tempo fa abbiamo visto dei film sulle apparizioni ed abbiamo sentito il bisogno di venire. Non abbiamo potuto farlo quando era il trentunesimo anniversario, siamo arrivate un paio di giorni dopo. Qui troviamo una certa pace di cui abbiamo bisogno, la pace che la fede e la Chiesa ti possono dare” - hanno affermato le sorelle Zaninović, che sono attese da nuove performance.

Objavljeno: 03.07.2012.

Statistiche di giugno 2012

 

Sante Comunioni distribuite: 170.500

Sacerdoti concelebranti: 4199  (139 al giorno)

Objavljeno: 02.07.2012.

Pellegrini dall’Uganda a Medjugorje

Insieme a pellegrini di numerosi Stati del mondo, dopo la celebrazione del trentunesimo anniversario, si trovano a Medjugorje anche pellegrini provenienti dall’Uganda. Fransis porta pellegrini da quella terra a Medjugorje dal 2005. Allora erano venuti con lui una quarantina di pellegrini. Egli aveva sentito parlare di Medjugorje da un sacerdote italiano a Radio Maria Uganda. “Ho dovuto prendere una cartina e cercare questo luogo. Poi ho deciso di portare un gruppo con un sacerdote. Ottenere il visto è stato un problema, perché non abbiamo una ambasciata per questo Stato” – ci ha detto Fransis, nel cui gruppo c’è anche  Frederik Deogratias Musaazi che ci ha parlato delle sue impressioni su Medjugorje.

Objavljeno: 01.07.2012.

Celebrato il trentunesimo anniversario delle apparizioni della Madonna

Anche quest’anno l’anniversario delle apparizioni della Madonna è stato celebrato solennemente a Medjugorje Lunedì 25 Giugno 2012, con numerosi pellegrini provenienti da tutti i continenti. Oltre ai pellegrini locali della Croazia e della Bosnia Erzegovina, sono stati a Medjugorje in gruppi più consistenti anche pellegrini provenienti dall’Inghilterra, dagli Stati Uniti, dal Portogallo, dall'Irlanda, dalla Germania, dall'Austria, dalla Repubblica Ceca, dalla Polonia, dall'Ucraina, dall'Italia, dalla Romania, dalla Svizzera, dall'Uganda, dalla Slovacchia, dalla Cina, dalla Francia, dalla Slovenia e dalla Corea. Oltre che con i consueti mezzi di trasporto, un notevole numero di pellegrini è giunto a Medjugorje a piedi per sciogliere i propri voti alla Regina della pace e ringraziare per le grazie loro elargite. I Sacerdoti si sono messi a disposizione per il Sacramento della Confessione a partire dalle quattro del mattino. (photo)

Objavljeno: 26.06.2012.

L''''apparizione annuale a Ivanka - il 25 giugno 2012

La veggente Ivanka Ivanković Elez ha avuto la sua consueta apparizione annuale il 25 giugno 2012.
In occasione dell’ultima apparizione quotidiana del 7 maggio 1985 la Madonna, rivelandole il decimo ed ultimo segreto, disse a Ivanka che per tutto il resto della sua vita avrebbe avuto un’apparizione all’anno nel giorno dell’Anniversario delle apparizioni. Così è avvenuto anche quest’anno.
Ivanka ha avuto l’apparizione, durata 7 minuti, nella sua casa. All’apparizione era presente soltanto la famiglia di Ivanka.
 Dopo l'apparizione la veggente Ivanka ha detto:  La Madonna mi ha parlato del quinto segreto ed alla fine ha detto:  „Vi do la mia benedizione materna. Pregate per le pace, la pace, la pace.“

Objavljeno: 25.06.2012.

VENTUNESIMA MARCIA DELLA PACE

Domenica 24 Giugno 2012, nella Solennità di San Giovanni Battista ed alla vigilia del trentunesimo anniversario delle apparizioni della Madonna, anche quest’anno migliaia di pellegrini hanno partecipato alla ventunesima Marcia della Pace, che è partita dopo le 6:00 del mattino dal Convento di Sant’Antonio di Humac ed è giunta fino alla Chiesa Parrocchiale di San Giacomo a Medjugorje. Dopo il discorso di saluto, fra Velimir Mandić, Guardiano di Humac, ha benedetto i pellegrini con la croce presso l’altare esterno della Chiesa di Sant’Antonio a Humac. Accompagnati da preghiere e canti in onore della Regina della pace, essi sono giunti davanti alla Chiesa parrocchiale di San Giacomo a Medjugorje - dove li attendeva fra  Miljenko Šteko - intorno alle ore 9:30. In seguito i partecipanti alla Marcia della Pace e gli altri fedeli presenti hanno preso parte all’Adorazione a Gesù nel Santissimo Sacramento dell’Altare. La Marcia della Pace fu iniziata dal tedesco Hubert Liebherr nel 1992. Egli, inorridito dalle mancanze di pace in questi territori, insieme ad alcuni altri amici di Medjugorje provenienti dall’estero, diede inizio a questa marcia credendo alle parole della Madonna secondo cui col Rosario si possono fermare anche le guerre.   

Objavljeno: 24.06.2012.

ANNIVERSARIO DELLE APPARIZIONI DELLA MADONNA

Lunedì 25 Giugno 2012 Medjugorje celebrerà il trentunesimo anniversario delle apparizioni della Madonna. Alla vigilia, Domenica 24 Giugno – Festa di San Giovanni Battista –, alle ore 6:00 del mattino inizierà la tradizionale Marcia della Pace internazionale dal Convento di Sant’Antonio di Humac alla Chiesa Parrocchiale di San Giacomo di Medjugorje. L’arrivo davanti alla Chiesa Parrocchiale è previsto intorno alle ore 10:00. Quel giorno le Messe in lingua croata saranno celebrate alle ore 7:00, 8:00, 11:00 oltre alla solenne Messa serale della vigilia delle ore 19:00, che sarà presieduta da fra Ivan Dugandžić. La preghiera del Rosario sul Podbrdo non si terrà. Alla sera, dalle ore 22:00 alle ore 5:00 del mattino, ci sarà l’Adorazione a Gesù nel Santissimo Sacramento dell’Altare. Il 25 Giugno, giorno dell’anniversario, le Sante Messe in lingua croata saranno celebrate alle ore 5:00, 6:00, 7:00, 8:00, 9:00, 11:00 e 16:00. Durante tutta la giornata si avrà la possibilità di accostarsi al Sacramento della Riconciliazione. Il programma liturgico di preghiera serale inizierà alle ore 18:00 con la preghiera del Rosario e proseguirà con la Celebrazione Eucaristica alle ore 19:00, che sarà presieduta da fra Ivan Sesar, Provinciale della Provincia Francescana di Erzegovina. Preghiamo tutti i conducenti di veicoli che transiteranno in questi giorni sulle strade della Bosnia Erzegovina di essere cauti a causa dei pellegrini che verranno a piedi e tutti coloro che vengono a Medjugorje di disporsi ad una vera atmosfera spirituale e di preghiera.

Objavljeno: 22.06.2012.

Medjugorje si prepara al trentunesimo anniversario delle apparizioni

Medjugorje - insieme ai parrocchiani ed a pellegrini locali e stranieri - si sta preparando alla celebrazione del trentunesimo anniversario delle apparizioni della Madonna. Venerdì 15 Giugno 2012 è cominciata la Novena. Ogni giorno si prega il Rosario sulla Collina delle apparizioni – Podbrdo alle ore 16:00. Il programma liturgico di preghiera serale inizia alle ore 18:00 con la preghiera del Rosario e prosegue con la Santa Messa alle ore 19:00. Nella settimana che precede l’anniversario, l’Ufficio informazioni registra la  presenza di pellegrini provenienti dalla Germania, dagli USA, dall’Italia, dall’Ucraina, dalla Repubblica Ceca, dalla Slovacchia, dalla Spagna, dall’Irlanda, dal Venezuela, dallo Sri Lanka, dalla Polonia, da Singapore, dal Portogallo e dal Libano.

Objavljeno: 19.06.2012.

COMINCIA LA NOVENA ALLA REGINA DELLA PACE

Anche quest’anno, per l’anniversario delle apparizioni della Madonna a Medjugorje - il trentunesimo -, i parrocchiani ed i pellegrini di Medjugorje si prepareranno con una Novena che inizierà Venerdì 15 Giugno 2012. Ogni giorno alle ore 16:00 si pregherà il Rosario sulla Collina delle apparizioni – Podbrdo -. Il programma liturgico di preghiera serale inizierà alle ore 18:00 con la preghiera del Rosario, la Santa Messa sarà alle ore 19:00. La Novena è una occasione di speciale ringraziamento a Dio per tutte le grazie che ci ha concesso per mezzo della Madre Celeste nei 31 anni passati. 

Objavljeno: 15.06.2012.

I miei occhi si sono completamente aperti a Dio

Alla vigilia del 31° anniversario delle apparizioni della Madonna, a Medjugorje stiamo incontrando pellegrini di tutte le regioni del mondo. Abbiamo incontrato Meabh Carlin, ragazza ventenne proveniente dall’Irlanda, che è sulla carrozzina. “Desidero ringraziare per l’opportunità di essere a Medjugorje. La donna che guida i gruppi mi aveva comunicato che la settimana scorsa qualcuno aveva disdetto il suo posto e mi ha invitata a venire al posto di quella persona. Per me è una benedizione essere qui, si avverte gioia. Spero di portare alle persone a casa speranza e pace”, ha affermato Meabh che ci ha raccontato la storia della sua vita, piena di croci e di sofferenza, ma, d’altro canto, anche di pace e di gioia.

Objavljeno: 13.06.2012.