Archivio attualita

LA MARCIA DELLA PACE

Mercoledì 24 giugno 2015, Solennità della nascita di San Giovanni Battista, sarà la vigilia dell’anniversario delle apparizioni della Madonna. Come ogni anno, alle 6:00 del mattino di quel giorno, la tradizionale “Marcia della pace” internazionale partirà dal convento di Sant’Antonio a Humac. Il suo arrivo davanti alla chiesa parrocchiale di Medjugorje è previsto intorno alle ore 10:00. Parrocchiani e pellegrini, in particolare  giovani, sono invitati ad unirsi alla preghiera.

Objavljeno: 22.06.2015.

Un’esperienza di conversione dopo il primo incontro con Medjugorje

Paolo De Polo, un pellegrino trevigiano di settant’anni, in questi giorni è venuto in pellegrinaggio a Medjugorje. Questa è la sua settantaduesima visita qui, e già da diversi anni egli porta qui anche dei pellegrini. È venuto qui per la prima volta nel 1990, avendo sentito una signora parlare di Medjugorje sul lavoro. Il Signor De Polo ci ha testimoniato:

Objavljeno: 21.06.2015.

Siniša Pucić, pellegrino di Medjugorje: “Medjugorje è la sorgente della mia fede”

Tra i numerosi pellegrini che, in questo periodo della Novena alla Regina della pace, si recano in pellegrinaggio a Medjugorje, abbiamo incontrato anche Siniša Pucić di Rijeka. Attualmente egli è postulante a Samobor, vicino a Zagabria. Ci ha testimoniato la sua attuale vita in convento e come Medjugorje abbia influito sulla sua scelta di vita. Ci ha detto che viene sempre volentieri a Medjugorje:

Objavljeno: 19.06.2015.

Medjugorje si sta preparando spiritualmente al trentaquattresimo anniversario delle apparizioni della Madonna

In questi giorni della Novena, cominciata il 15 giugno scorso, gruppi di pellegrini provenienti da tutto il mondo stanno salendo il Podbrdo, per recarsi davanti alla statua della Madonna. Alle ore 16:00 di ogni pomeriggio, uno dei frati che presta servizio a Medjugorje guida il Rosario salendo la Collina.

Objavljeno: 17.06.2015.

Esperienza di un pellegrino di Medjugorje

Dorijan Škrobonja, un cantante di Rijeka, ha vissuto a Medjugorje un'esperienza di particolare vicinanza della Madonna, da cui è scaturita anche una sua canzone dedicata a Maria, e intitolata “Davanti a te, o Madre”. Riguardo alla sua esperienza di Medjugorje, Dorijan ci ha detto: “Ero venuto per la prima volta a Medjugorje, da bambino con i miei genitori, nel 1987 o nel 1988.

Objavljeno: 16.06.2015.

Il Quarto Pellegrinaggio Internazionale per persone con invalidità si è concluso con una Santa Messa

Con la Santa Messa delle ore 11:00, presieduta da fra Marinko Šakota Domenica 14 giugno, si è concluso, a Medjugorje, il Quarto Pellegrinaggio Internazionale per persone con invalidità, svoltosi sul tema “Alla scuola di Maria”.  Quest’anno vi hanno preso parte circa millecinquecento persone. I parrocchiani della parrocchia di Medjugorje hanno assicurato loro vitto ed alloggio gratuiti.  (foto)

Objavljeno: 15.06.2015.

Novena alla Regina della pace a Medjugorje

I parrocchiani ed i pellegrini di Medjugorje si prepareranno al trentaquattresimo anniversario delle apparizioni della Madonna con una Novena, che avrà inizio lunedì 15 giugno 2015. Ogni giorno della Novena verrà pregato il Rosario sulla Collina delle apparizioni (o Podbrdo) alle ore 16:00. Anche venerdì prossimo, dunque, al posto della Via Crucis sul Križevac, si pregherà il Rosario sulla Collina delle apparizioni alle ore 16:00.

Objavljeno: 14.06.2015.

Esperienze di partecipanti al Quarto Pellegrinaggio per persone con invalidità a Medjugorje, sul tema: “Alla scuola di Maria”

Al Pellegrinaggio a Medjugorje per persone con invalidità, che si protrarrà fino al 14 giugno, stanno prendendo parte anche dei pellegrini provenienti dall’Ucraina: “L’anno scorso dall’Ucraina era venuto un solo pullman, quest’anno invece ci sono addirittura tre autobus, e questo grazie a delle brave persone.

Objavljeno: 13.06.2015.

Suor Rastislava Ralbovsky riguardo al Pellegrinaggio per persone con invalidità

È in corso, a Medjugorje, il Quarto Pellegrinaggio Internazionale per persone con invalidità, il cui tema è “Alla scuola di Maria”. Lo stimolo ad organizzare questo evento è venuto dai pluriennali pellegrinaggi guidati da suor Rastislava Ralbovsky per una comunità di persone con invalidità di Đakovo. Suor Rastislava si trova a Medjugorje anche quest’anno.

Objavljeno: 13.06.2015.

Inizio del Quarto Pellegrinaggio Internazionale per persone con invalidità a Medjugorje

Con la Solenne Messa serale di Giovedì 11 giugno 2015, presieduta dal coordinatore dell'evento fra Marinko Šakota e concelebrata da quarantaquattro sacerdoti presso l'Altare esterno della chiesa di San Giacomo, ha avuto inizio, a Medjugorje, la quarta edizione del Pellegrinaggio Internazionale per persone con invalidità. L'evento è organizzato dall'Associazione “Susret“ di Čitluk, in collaborazione con l'Ufficio parrocchiale di Medjugorje e con il Villaggio della Madre. (foto)

Objavljeno: 12.06.2015.

Ivana Juranović, pellegrina di Medjugorje: “Dopo essere stata a Medjugorje, ho ripreso a pregare il Rosario”

A partire dal 2013, la trentaduenne Ivana Juranović, proveniente da Sisak, sta venendo a Medjugorje con maggiore frequenza. Pur essendo cresciuta facendo parte della Gioventù Francescana e dirigendo dei cori, a quanto dice lei stessa, non conosceva il vero amore di Dio. Tutto è cambiato due anni fa, dopo un pellegrinaggio a Medjugorje:

Objavljeno: 11.06.2015.

QUARTO PELLEGRINAGGIO INTERNAZIONALE PER PERSONE CON INVALIDITÀ “ALLA SCUOLA DI MARIA” 2015

Giovedì 11 giugno inizia, a Medjugorje, il Quarto Pellegrinaggio Internazionale per persone con invalidità. L’evento è organizzato dall’Associazione “Susret” di Čitluk, in collaborazione con l'Ufficio parrocchiale di Medjugorje e con il Villaggio della Madre. Annunciando il Pellegrinaggio, che si protrarrà fino al 14 giugno prossimo, Jasminka Vasilj, presidentessa dell'Associazione “Susret”, ha affermato:

(Program)

Objavljeno: 11.06.2015.

Pellegrini dalla Vojvodina a Medjugorje

Il Reverendo Vinko Cvijin è amministratore parrocchiale delle parrocchie di Vajska e Bođani a Bačka, in Vojvodina. Dopo aver partecipato alla Santa Messa con Papa Francesco presso lo stadio “Koševo”, è venuto in pellegrinaggio a Medjugorje insieme a venti Rom rumeni e sette cattolici croati appartenenti alle sue parrocchie. Nel corso di un programma di Radio “Mir” Medjugorje, don Vinko ha parlato delle sue impressioni sulla Santa Messa allo stadio “Koševo” e delle tradizioni Rom:

Objavljeno: 10.06.2015.

La parrocchia di Medjugorje all’incontro con Papa Francesco a Sarajevo

La visita di Papa Francesco a Sarajevo, avvenuta sabato 6 giugno 2015, ha radunato moltissimi fedeli, provenienti dalla Bosnia Erzegovina e da altri paesi. Tra i pellegrini erano presenti anche seicentocinquanta persone della parrocchia di Medjugorje, tra le quali citiamo i giovani della Gioventù Francescana, il coro parrocchiale, il parroco di Medjugorje fra Marinko Šakota e altri sacerdoti della parrocchia di Medjugorje. (foto)

Objavljeno: 09.06.2015.

A Medjugorje per la prima volta

Il sacerdote italiano P. Silvano Ruaro in questi giorni è venuto in pellegrinaggio a Medjugorje per la prima volta. Egli opera come missionario in Congo dal 1970. Ci ha espresso la sua gioia per aver visitato Medjugorje ed ha aggiunto: “Quest’anno festeggio cinquant’anni di sacerdozio, essendo stato ordinato sacerdote il 25 giugno 1965. Un amico mi ha proposto di venire a Medjugorje con lui, per cui sono venuto per una settimana di preghiera e di silenzio, proprio per questo. Trascorro la maggior parte del mio tempo in preghiera nella Cappella dell’Adorazione e vado a pregare nei luoghi in cui la Madonna è apparsa. Questo per me è importante e necessario, perché la vita del missionario è molto attiva: le persone ci cercano e ci chiamano continuamente”. Sulla sua attività in Congo, P. Silvano ci ha detto: “In questi quarantacinque anni mi sono occupato principalmente dell’educazione dei giovani. Ho fondato molte scuole e attualmente mi trovo, già da due anni, tra i Pigmei.

Objavljeno: 09.06.2015.