Archivio attualita

“A Medjugorje sperimento la pace e ci ritorno sempre”

Ljerka Zeljko e Miroslav Marošević, fratello e sorella provenienti da Vareš, sono stati a Medjugorje durante il Festival dei Giovani. Ljerka vive in Austria e viene a Medjugorje fin dall’inizio delle apparizioni. Anche se è trascorso molto tempo, sul corpo di Ljerka sono ancora visibili i segni di un incidente stradale da lei subito nel 1995, che però non le ha impedito di tornare in breve tempo a salire il Križevac, in segno di gratitudine:

Objavljeno: 18.08.2015.

Celebrazione della Solennità dell’Assunta a Medjugorje

La Solennità dell’Assunzione della Beata Vergine Maria al Cielo a Medjugorje è stata celebrata alla presenza di un numero particolarmente grande di pellegrini locali e provenienti dall’estero. Molti di loro, in maggioranza giovani, sono giunti a Medjugorje a piedi la notte precedente la Solennità o nelle prime ore del mattino, si sono confessati ed hanno partecipato alle Sante Messe.

Objavljeno: 17.08.2015.

Esperienze di pellegrini di Medjugorje

Ana Mlinarić, della parrocchia di San Giuseppe lavoratore di Vukovar, ha partecipato al Ventiseiesimo Incontro Internazionale di Preghiera dei Giovani di Medjugorje. Per medjugorje.hr, Ana ha detto che viene a Medjugorje in modo organizzato ormai da dieci anni: “Questa volta è venuto con me un pullman composto sia da giovani della mia parrocchia che da altri provenienti da altre zone della Slavonia: dai dintorni di Vinkoviči, di Osijek, di Slavonski Brod, di Požega, di Pakarac.

Objavljeno: 15.08.2015.

“La cosa che ci ha più colpito è stata l’Adorazione”

Nel corso del Ventiseiesimo Incontro Internazionale di Preghiera dei Giovani a Medjugorje, dopo le Sante Messe serali i partecipanti hanno avuto molte occasioni di rimanere in Adorazione a Gesù nel Santissimo Sacramento dell’Altare. Molti di loro ci hanno poi testimoniato che i momenti più belli sono stati proprio quelli passati in Adorazione. Annamaria, una giovane tedesca, ha partecipato al Festival dei Giovani per la quarta volta.

Objavljeno: 14.08.2015.

Solennità dell’Assunzione della Beata Vergine Maria

Sabato 15 agosto ricorrerà la Solennità dell’Assunzione della Beata Vergine Maria al Cielo. Presso la chiesa parrocchiale di San Giacomo a Medjugorje, le Sante Messe in lingua croata verranno celebrate alle ore 6:00, 7:00, 8:00, 9:00 e 11:00, mentre la Santa Messa serale sarà alle ore 19:00. Anche quel giorno, il programma liturgico di preghiera serale avrà inizio alle ore 18:00, con la preghiera del Rosario.

Objavljeno: 13.08.2015.

Per la prima volta all’Incontro Internazionale di Preghiera dei Giovani di Medjugorje

Klodian viene dall’Albania, ma vive in Italia ormai da quindici anni. Questa è la terza volta che viene a Medjugorje, ma questa è stata anche la prima volta che ha partecipato all’Incontro Internazionale di Preghiera dei Giovani, che quest’anno ha riunito partecipanti provenienti da settantacinque paesi. Klodian ci ha testimoniato: “Desideravo venire e fare questa esperienza.

Objavljeno: 09.08.2015.

I messaggi della Madonna si stanno diffondendo anche nei paesi dell’ex Unione Sovietica

Nel corso dell’Incontro Internazionale di Preghiera dei Giovani, ha testimoniato anche Terézia Gažiová, una ragazza slovacca, che ha raccontato le vicende legate alla nascita ed all’attività del Centro di preghiera “Una luce di Maria”, e ha parlato di come i messaggi della Madonna si stiano diffondendo anche nei paesi dell’ex Unione Sovietica.

Objavljeno: 09.08.2015.

Testimonianza della libanese Sana Nassar al Festival dei Giovani

La libanese Sana Nassar è stata per la prima volta a Medjugorje nel 1986, quando era ancora una teenager. Dieci anni dopo ha fondato l’Associazione “Friends of Mary Queen of Peace” (“Amici di Maria Regina della pace”). I libanesi in patria e nel mondo conoscono Medjugorje grazie a questa Associazione. Sana ha testimoniato ai giovani la sua prima venuta a Medjugorje:

Objavljeno: 08.08.2015.

Rijeka al Festival dei Giovani

Nel corso del Ventiseiesimo Incontro Internazionale dei Giovani di Medjugorje, abbiamo incontrato anche giovani provenienti da Rijeka, e precisamente: Ana-Marija Ožanić, che ha partecipato al Festival per la seconda volta; Goran Brodarac, che è alla sua prima volta, e Edi Rota, che è alla sua quarta partecipazione. Edi ci ha detto che viene a Medjugorje già da dieci anni:

Objavljeno: 07.08.2015.

Testimonianza di Immaculée Ilibagiza al Festival dei Giovani: la potenza della preghiera e del perdono

Durante il genocidio avvenuto in Ruanda nel 1994, Immaculée Ilibagiza è stata perseguitata perché appartenente all’etnia Tutsi. Nel giro di un centinaio di giorni furono uccise più di un milione di persone, tra cui anche la maggior parte della sua famiglia. Immaculée ha scoperto Dio proprio nel bel mezzo di quell’olocausto ruandese. Lei è cresciuta a Kibeho, dove la Madonna ha cominciato ad apparire nel 1981, proprio come a Medjugorje:

Objavljeno: 07.08.2015.

Il Ventiseiesimo Incontro Internazionale di Preghiera dei Giovani di Medjugorje si è concluso con una Santa Messa sul Križevac

Il Ventiseiesimo Incontro Internazionale di Preghiera dei Giovani, iniziato venerdì 31 luglio 2015, si è concluso giovedì 6 agosto, Festa della Trasfigurazione del Signore, con la celebrazione di una Santa Messa di ringraziamento sul Križevac alle ore 5:00 del mattino. Essa è stata presieduta da fra Marinko Šakota, parroco della parrocchia di Medjugorje. Il tema del “Mladifest” è stato “Pace a voi!” ed esso quest’anno ha riunito decine di migliaia di giovani, provenienti da settantacinque paesi. (slike)

Objavljeno: 07.08.2015.

Alcune ragazze italiane riguardo al Festival dei Giovani di Medjugorje

Katia di Pescara è venuta a Medjugorje con un gruppo di giovani formato da una sessantina di persone. Questa è la prima volta che viene a Medjugorje ed è anche la prima volta che ha partecipato al Festival dei Giovani. Ci ha detto che la sua prima impressione è stata quella di una forte spiritualità e di una forte comunione: “È bello vedere che tutto il mondo si riunisce qui per pregare l’unico Dio.

Objavljeno: 07.08.2015.

Suor Amabile Maria del Brasile riguardo al Festival dei Giovani

Suor Amabile Maria viene dal Brasile, ma vive e opera in Italia. È venuta a Medjugorje con un gruppo di giovani di Pescara. Questa è la terza volta che viene a Medjugorje e la seconda in cui partecipa al Festival dei Giovani. Ci ha detto: “Penso a Medjugorje come ad un luogo in cui Dio oggi sta operando nel mondo. Così come, per volontà di Dio, la Madonna è apparsa a Lourdes in un periodo storico e a Fatima in un altro, oggi Dio vuole che la Madonna venga in questo luogo per rivolgersi a noi.

Objavljeno: 06.08.2015.

Mercoledì 5 agosto: ultimo giorno dell’Incontro Internazionale di Preghiera dei Giovani a Medjugorje

Il programma del Ventiseiesimo Incontro Internazionale dei Giovani, il cui tema è stato “Pace a voi!”, è proseguito anche nella giornata di mercoledì 5 agosto. La sessione mattutina è cominciata con un momento di preghiera e una catechesi di fra Marinko Šakota sul tema del perdono. I giovani hanno poi ascoltato la testimonianza di suor Rastislava Ralbovsky, membra della Provincia Croata dell’Ordine delle suore misericordine con sede a Đakovo. (slike)

Objavljeno: 06.08.2015.

Martedì 4 agosto all’Incontro Internazionale di Preghiera dei Giovani

Anche martedì 4 agosto è proseguito il programma dell’Incontro Internazionale di preghiera dei Giovani a Medjugorje. Il momento di preghiera, che ha introdotto la sessione mattutina, è stato guidato da fra Stanko Ćosić. In seguito fra Ljubo Kurtović ha tenuto una catechesi sul tema: “Preghiera e vita”.   (fotos) ; (video)

Objavljeno: 05.08.2015.