Archivio attualita

Quaresima

Il Mercoledì della Ceneri, 17 Febbraio, nella Chiesa Cattolica è iniziata la Quaresima, preparazione di quaranta giorni alla Pasqua. La particolarità del tempo quaresimale è la meditazione della Passione di Cristo, principalmente nella devozione della Via Crucis. L’orario di questa devozione nella parrocchia di Medjugorje è il seguente:
Il Venerdì: Via Crucis sul Križevac alle ore 14:00, mentre nella Chiesa Parrocchiale di San Giacomo dopo la Santa Messa serale.
La Domenica: Prima della Messa col popolo alle ore 10:30 e dopo la Santa Messa serale delle ore 18:00.
 

Objavljeno: 19.02.2010.

Santa Messa in memoria dei frati uccisi della parrocchia di Medjugorje

Nella memoria di quest’anno del Beato Alojzije Stepinac, il 10 Febbraio, nella parrocchia di Medjugorje si è pregato anche per i francescani uccisi che erano nati nella parrocchia di Medjugorje: fra Križan Galić, fra Jozo Bencun, fra Marko Dragićević, fra Mariofil Sivrić, fra Grgo Vasilj e fra Jenko Vasilj, 6 dei 66 frati della Provincia Francescana di Erzegovina che i partigiani uccisero durante ed al termine della Seconda Guerra Mondiale. La Messa serale alle ore 18:00, nella Chiesa parrocchiale di Medjugorje, è stata presieduta da fra Karlo Lovrić e concelebrata da 10 Sacerdoti. All’inizio della Messa, si è rivolto ai presenti fra Petar Vlašić, Parroco di Medjugorje, che ha detto che non c’è una sola famiglia nella parrocchia di Medjugorje che non abbia avuto almeno una persona uccisa durante quel periodo. Fra Karlo nell’omelia, parlando dei francescani uccisi, ha detto tra l’altro: “Preghiamo per loro, ma allo stesso tempo li preghiamo. Non si sono spaventati e non hanno rinnegato la Chiesa, al contrario hanno dato la loro vita per Gesù e per la patria. Grazie a loro per questo!”. (photo)

Objavljeno: 12.02.2010.

Il gruppo vocale “Nostalgija” di Zagabria a Medjugorje

Il gruppo vocale “Nostalgija” di Zagabria ha abbellito la Messa serale del 7 Febbraio nella Chiesa Parrocchiale di San Giacomo a Medjugorje  con l’esecuzione vocale delle parti cantate della Messa. Durante la Messa hanno eseguito la “Santa Messa in canto armonico” dell’autore Živko Ključe (Opuzen, 1955.), che il gruppo vocale ha provato ed eseguito per la prima volta nel 1998. Le addestrate voci del gruppo vocale hanno anche eseguito i canti: Bliže o bliže Bože moj, Signore delle cime, Divici Mariji, composizione curata da Šime Marović su versi di Marko Marulić e al termine l’Ave Maria. (photo)

Objavljeno: 08.02.2010.

Statistiche di Gennaio 2010

Sante Comunioni distribuite: 41.000

Sacerdoti concelebranti:  866 (27 al giorno)

Objavljeno: 01.02.2010.

Medjugorje – Giornata di preghiera per la pace in Terra Santa

In occasione della celebrazione della 2° Giornata Internazionale di preghiera per la pace in Terra Santa, Domenica 31 Gennaio, nella Chiesa Parrocchiale di Medjugorje è stata celebrata una Santa Messa alle ore 8:00 per questa intenzione, che è stata presieduta dal Dott. fra Miljenko Šteko. Medjugorje, conosciuto luogo di preghiera e di riconciliazione, è uno dei 1000 luoghi del mondo in cui in questo giorno si è pregato per la pace in Terra Santa. Nel messaggio di sostegno, che viene letto in questa giornata, Mons. Mario Toso, Segretario del Pontificio Consiglio per la Giustizia e la Pace, sottolinea come la pace sia sempre un dono di Dio ed incoraggia i partecipanti: Perseverate nella preghiera per la Pace! Medjugorje, insieme a Gerusalemme, Betlemme, Gaza, Roma, Mosca, Londra, Parigi, New York, e ad altre città dell’Europa, dell’Asia, dell’Africa e dell’America, ha accolto l’invito dell’associazione “Giovani per la vita” di Gerusalemme e dei “Papaboys” di Roma partecipando fattivamente a questa comunione di preghiera di tutta la giornata, che è stata aperta da P. Pierbattista Pizzaballa, custode di Terra Santa a Gerusalemme.
 

Objavljeno: 31.01.2010.

Medjugorje sotto la neve

Mercoledì 27 Gennaio 2010 Medjugorje si è risvegliata sotto la neve. Per questo manto bianco gioiscono soprattutto i bambini. La pace – un tratto della realtà di Medjugorje – sotto la neve ispira particolarmente i fotografi che in questi giorni registrano scene irripetibili del quieto paesaggio di Medjugorje. (photo)

Objavljeno: 29.01.2010.

La squadra di calcio “Dinamo” in allenamento a Medjugorje

I calciatori della squadra di calcio di Zagabria “Dinamo”, sotto la guida del presidente Mirko Barišić e dell’allenatore Krunoslav Jurčić sono stati a Medjugorje a prepararsi per la stagione calcistica che sta loro dinanzi. Oltre alle regolari attività sportive, i vincitori del campionato croato hanno presenziato al ritiro spirituale che i francescani di Medjugorje hanno organizzato per loro venerdì 22 gennaio. Innanzitutto sono saliti sulla Collina delle apparizioni pregando il Rosario e poi hanno partecipato ad una conferenza spirituale ed alla Santa Messa nella Cappella dell’Adorazione. Come è consueto a Medjugorje, i partecipanti al ritiro spirituale hanno avuto la possibilità di accostarsi anche al Sacramento della Confessione o ad un dialogo spirituale con i sacerdoti di Medjugorje. Oltre ai membri della “Dinamo”, in questi giorni soggiornano a Medjugorje anche altri Clubs sportivi croati partecipando al consueto programma di preghiera di questa conosciuta parrocchia.
(photo)

Objavljeno: 28.01.2010.

Rito delle promesse della FRAMA di Medjugorje

I membri della Gioventù Francescana (FRAMA) della Parrocchia di Medjugorje, domenica 24 gennaio hanno celebrato il Rito delle promesse durante la Santa Messa delle ore 18:00, che è stata presieduta, nella Chiesa Parrocchiale di San Giacomo a Medjugorje, da Fra Marinko Šakota. Ha partecipato anche Fra Danko Perutina, assistente spirituale della FRAMA di Medjugorje. 63 membri della FRAMA della Parrocchia di Medjugorje hanno fatto, per la prima volta o prolungato, le loro promesse e a questa occasione solenne erano presenti anche i membri della FRAMA di Humac–Ljubuški, che con il loro canto hanno accresciuto questa celebrazione; c’erano poi anche membri della FRAMA di Čerin, Čitluk, Drinovici, Gorica, Sovići, Ružići ed altri.

Objavljeno: 25.01.2010.

Celebrato l’ottavo anniversario della morte di fra Leonard Oreč

Giovedì 21 gennaio alle ore 18:00 nella chiesa Parrocchiale di Medjugorje è stata celebrata una Santa Messa per l’ex Parroco di Medjugorje, e per gli altri sacerdoti defunti che hanno prestato il loro servizio a Medjugorje. La celebrazione Eucaristica concelebrata è stata presieduta dal Dott. fra Miljenko Šteko, che, citando le parole del Salmo 56, ha detto tra l’altro: “Tutto è scritto nel libro di Dio. Secondo questo libro anche noi calcoliamo tutto questo tempo dei defunti confratelli che abbiamo ricordato, e proprio oggi si compiono gli otto anni dalla morte dell’ex Parroco di Medjugorje, il Dott. fra Leonard Oreč, che vide la luce del giorno a Posuški Grac nel 1928 e che ha atteso “sorella morte” nel 2002 a Zagabria. I suoi giorni sono stati contati in 74 anni di vita, 55 di vita religiosa e 51 di sacerdozio – proprio quando aveva celebrato la sua Messa d’oro – 50 anni di Sacerdozio! I suoi resti mortali attendono la resurrezione dei morti nel cimitero francescano di Posušje.

Objavljeno: 22.01.2010.

Intervista del Cardinal Dott. Christoph Schönborn al quotidiano “Vercernji List”

Dal “Vercernji List”, quotidiano della Croazia e della Bosnia Erzegovina:
“Medjugorje è di nuovo al centro dell’attenzione della Chiesa, come dell’opinione pubblica. Anche se la visita del Card. Schonborn era privata, non ha lasciato nessuno indifferente perché egli è membro della Congregazione per la Dottrina della Fede. Abbiamo parlato col Cardinale durante la sua visita a Medjugorje.

“Noi siamo venuti qui per essere vicini alla Madre di Dio”, Lei ha detto durante la Messa di mezzanotte. Vostra Eminenza, queste parole hanno avuto una grande eco. Vorremmo che le spiegasse.
 

Objavljeno: 18.01.2010.

La Madre di Dio – la migliore teologa pastorale

In occasione del soggiorno dell’Arcivescovo di Vienna Cardinal Christoph Schönborn a Medjugorje, Max Domej della Gebetsaktion Wien ha parlato con lui.
Riguardo a Lourdes ed a Fatima la Chiesa ha espresso il suo giudizio, il suo giudizio definitivo, solo dopo che gli avvenimenti erano terminati. A ciò si arriverà anche in questo caso prima o poi, ma anche qui lasciamo le mani libere alla Madre di Dio… Penso che Medjugorje possa pacificamente continuare ad andare per la sua strada, con la fiducia che la Chiesa, Madre e Maestra, qui seguirà davvero bene la strada per cui si sta andando.
 

Objavljeno: 18.01.2010.

E’ MORTO MARTIN PERO BORAS, Professore di musica

Mercoledì 13 Gennaio 2010, nell’ospedale di Mostar, dopo breve e grave malattia, a 55 anni, è morto il Professor Martin Pero Boras di Hardomilje. Il Professor Boras ha insegnato musica a molte generazioni di seminaristi e novizi francescani a Humac, insegnava in diverse scuole e con il suo aiuto e la sua guida operavano numerose sezioni musicali nelle fraternità della FRAMA in Erzegovina e a Medjugorje.
Il Prof. Boras ha lasciato un sigillo particolarmente riconoscibile come direttore del coro e dell’orchestra internazionale che ha animato il canto durante l’Incontro Internazionale dei Giovani a Medjugorje, come pure durante la veglia di preghiera di Capodanno. Lascia la moglie e quattro figli.
Il funerale del defunto Martin Pero sarà celebrato Venerdì 15 Gennaio presso il cimitero di Žabari, parrocchia di Humac, alle ore 14:00.
Riposi nella pace di Dio!
 

Objavljeno: 14.01.2010.

Omelia del Cardinal Schönborn alla veglia di Capodanno, Medjugorje 31 dicembre 2009

Cari fratelli e sorelle, qui in chiesa o nei luoghi davanti alla chiesa o nel salone giallo, siamo tutti consapevoli che è un grande privilegio non dover festeggiare il nuovo anno con lo Champagne - forse più tardi - [applausi e risa] ma con Maria, Giuseppe, il Bambino nella greppia, con gli angeli.
Tutti noi siamo venuti a Medjugorje per essere in questo giorno in special modo vicini alla Madre del Signore. O più esattamente dobbiamo dire che siamo venuti qui perché sappiamo che la Madre del Signore vuol essere vicina a noi.
Con lei vogliamo iniziare il nuovo anno, e la prima cosa che mi commuove, se penso al presepio e ai pastori, è che non c'era nessun angelo. Qui [indica il presepio alla base dell'altare] ci sono due angeli sopra la grotta, ma nel vangelo non ci sono; erano nel campo dei pastori, una grande schiera di angeli, ma Maria e Giuseppe ne hanno solo sentito parlare, i pastori glielo hanno raccontato!
(photo)

 

Kardinal dr. Christoph Schonborn - Medjugorje - 31.12.2009.

Objavljeno: 07.01.2010.

Veglia di preghiera di Capodanno a Medjugorje

Per il Capodanno sono stati a Medjugorje circa diecimila pellegrini, principalmente giovani, di tutto il mondo. Dopo la Santa Messa di ringraziamento, che è stata presieduta alle ore 18:00 da fra Svetozar Kraljević, la Comunità Cenacolo ha rappresentato davanti alla Chiesa con personaggi, testi evangelici, canti e musica il Presepe Vivente di Betlemme. L’Adorazione a Gesù nel Santissimo Sacramento dell’Altare, dalle ore 22:00 alle ore 23:00, è stata presieduta dal Dott. fra Miljenko Šteko, mentre la Santa Messa, che è iniziata alle 23:15, è stata presieduta in lingua latina dal Cardinal Dott. Christoph Schönborn, Arcivescovo di Vienna, in concelebrazione col Dott. fra Ivan Sesar, Provinciale della Provincia Francescana dell’Erzegovina, e con altri 120 Sacerdoti. Il coro e l’orchestra internazionale ha accompagnato con canto e musica l’intero programma di preghiera.
(photo)

Objavljeno: 02.01.2010.

Statistiche di Dicembre 2009

Sante Comunioni distribuite: 62.700
Sacerdoti concelebranti: 1.271 (41 al giorno)

Nel 2009 sono state distribuite in totale 1 378 600 Sante Comunioni, mentre alle Sante Messe hanno concelebrato 33 302 Sacerdoti.
 

Objavljeno: 01.01.2010.