Archivio attualita

Le Sante Messe a Medjugorje si celebrano con il popolo all''altare esterno

La Santa Messa mattutina a Medjugorje sarà celebrata fuori all’altare esterno ogni giorno alle ore 8. Domenica prossima, le Sante Messe saranno celebrate alle 8, alle 11 e alle 18. Dall'ufficio parrocchiale pregano gentilmente  di rispettare le regole stabilite.

''Mantenete la distanza gli uni dagli altri. Per la santa comunione, mantenete la distanza e fate la comunione sulla mano'', che troverete scritti tra l’altro, nei nuovi annunci parrocchiali della parrocchia di Medjugorje.

Objavljeno: 04.05.2020.

Programma settimanale del programma di preghiera nella chiesa di San Giacomo a Medjugorje

Sabato, dopo l'adorazione, ci sarà una catechesi del parroco di Medjugorje, P. Marinko Šakota. Vi ricordiamo inoltre che giovedì, dopo il programma di preghiera sul nostro Facebook, sul canale YouTube e sul live streaming riportiamo "Notizie da Medjugorje", che potevate vedere in prima visione giovedì scorso.

Objavljeno: 27.04.2020.

Gli auguri Pasquali del parroco di Medjugorje, p. Marinko Šakota

 

Gli auguri Pasquali del parroco di Medjugorje, p. Marinko Šakota: https://www.youtube.com/watch?v=tliHsq03J0w

 

Cari fratelli e sorelle, parrocchiani, pellegrini, cari amici di Medjugorje che nel mondo intero siete in comunione con la Madonna, con ciò che Lei ci dice, che vi siete aperti a Lei e alle Sue chiamate, chiamate alla pace ed alla  preghiera, vi saluto tutti col cuore e desidero condividere con voi alcuni pensieri.

La Quaresima è passata, la Pasqua sta arrivando. Questo è per tutti noi un invito a vivere dentro di  noi la Pasqua, che in quest'anno è particolare. È  in questo tempo dell'epidemia di coronavirus, in cui siamo rimasti senza Eucaristia, senza preghiera comune, senza il sacramento della confessione, è proprio in questo tempo, il tempo del silenzio, il tempo in cui siamo immersi  in noi stessi, il tempo in cui permettiamo al Signore di trasformarci.

Objavljeno: 11.04.2020.

AI PROVINCIALI E AI CUSTODI FRANCESCANI OFM D’EUROPA – UFME MESSAGGIO DEL PRESIDENTE DELL’UFME PER LA PASQUA 2020

Cari fratelli ministri provinciali e custodi,
Cari fratelli francescani d’Europa,
Fratelli e sorelle,


Da vent’anni la nostra Unione, l’UFME OFM, parla del «Progetto Europa». Sono tante le iniziative portate avanti in diversi ambiti nelle nostre Province e Custodie d’Europa. Ed è stato così anche nei secoli che ci hanno preceduto, sin da quegli inizi benedetti in cui il Vangelo è divenuto forma vitae nella missione fraterna. Ricordiamo la storia francescana in Europa. Ricordiamo come in poco tempo, all’epoca del nostro Serafico Padre, la Cismontana e l’Ultramontana sono divenute rispettabili comunità francescane che manifestavano gioia e reciproco incoraggiamento (cfr. Rb, 6). Sin dagli inizi del XIII secolo, celebri francescani hanno segnato l’Europa con il loro spirito, il loro operato, il loro intelletto e le loro parole ponderate e caste, a utilità e a edificazione del popolo (cfr. Rb, 9). I fratelli riconobbero subito lo straordinario amore di Francesco per le «parole divine scritte» e da quell’amore nacquero in tutta Europa molte università illustri, che devono il loro nome a figure quali Alessandro di Hales, Bonaventura di Bagnoregio, Pietro di Giovanni Olivi, Duns Scoto, Guglielmo di Ockham, e tanti altri.

Objavljeno: 11.04.2020.

IL SIGNORE È VERAMENTE RISORTO, ALLELUIA!

“Pace a voi! Come il Padre ha mandato me, anch'io mando voi.”

(Giovanni 20,21)

A tutti i parrocchiani, pellegrini, amici, benefattori e a tutti gli uomini di buona volontà

Felice e benedetta Pasqua!

Il parroco & i francescani

 

Gli auguri Pasquali del parroco di Medjugorje, p. Marinko Šakota: https://www.youtube.com/watch?v=tliHsq03J0w

 

 

Objavljeno: 11.04.2020.

GLI AUGURI PASQUALI DI MONS.HENRYK HOSER,VISITATORE APOSTOLICO

 

Cari sacerdoti, religiosi e religiose,

Cari pellegrini e parrocchiani di Medjugorje,

Fratelli e sorelle,

La vita sociale sembra essersi fermata in quasi tutto il mondo. Stiamo vivendo un tempo doloroso e irreale in cui, con molti cambiamenti nelle abitudini di vita, abbiamo dovuto rinunciare alla normale vita di incontri edi comunione, e quindi anche di celebrazioni liturgiche. Certamente la cosa più dolorosaè il "digiuno eucaristico", il sacrificio che ci viene chiesto solo per amore verso l’altro.

Tale è anche,più o meno,lo spettro odierno di Medjugorje. Immersanella pace e nel silenzio tremendo, con  i percorsi di pellegrini completamente vuoti, con alberghi vuoti e con la chiesa chiusa.

Questa è un'opportunità per noi di sperimentare e vivere più fortemente e più profondamente la Settimana Santa, il mistero della Passione, Morte e Risurrezione di Cristo affinché nelle nostre sofferenze e nelle sofferenze altruivediamo, in una nuova luce, il volto di Cristo: innocente, accusato e condannato a morte, colpito, battuto, torturato, sputato e privato di tutta la dignità umana.

Objavljeno: 11.04.2020.

Messaggio di Papa Francesco in Piazza San Pietro in Vaticano, il 27 marzo 2020

«Perché avete paura? Non avete ancora fede?». Cari fratelli e sorelle, da questo luogo, che racconta la fede rocciosa di Pietro, stasera vorrei affidarvi tutti al Signore, per l’intercessione della Madonna, salute del suo popolo, stella del mare in tempesta. Da questo colonnato che abbraccia Roma e il mondo scenda su di voi, come un abbraccio consolante, la benedizione di Dio. Signore, benedici il mondo, dona salute ai corpi e conforto ai cuori. 

Objavljeno: 27.03.2020.

Le parole d''incoraggiamento del parroco di Medjugorje, p. Marinko Šakota - 19 marzo 2020

Sia lodato Gesu Cristo!

Cari amici di Medjugorje, cari fratelli e sorelle di tutto il mondo che siete collegati con Medjugorje attraverso la spiritualità portata qui dalla nostra Madre celeste Maria, Regina della Pace - Vi saluto di cuore e desidero dirvi alcune parole.

Oggi nella festa di San Giuseppe, oggi, in questa situazione, riceviamo un messaggio per tutti noi dalla vita di San Giuseppe e dalla vita di Maria.

....

https://www.youtube.com/watch?v=OQid3L0riiw

Objavljeno: 19.03.2020.

L’apparizione annuale a Mirjana Dragićević-Soldo 18 marzo 2020

La veggente Mirjana Dragićević-Soldo ha avuto apparizioni giornaliere dal 24 giugno 1981 fino al 25 dicembre 1982. In occasione della sua ultima apparizione quotidiana, rivelandole il decimo segreto, la Vergine le rivelò che avrebbe avuto apparizioni annuali il 18 marzo e così è stato in tutti questi anni. L’apparizione è iniziata alle 13:41 ed è durata fino alle 13:47.

Objavljeno: 18.03.2020.

In comunione di preghiera via live streaming

Secondo le istruzioni e le disposizioni della Conferenza episcopale della  BiH riguardo le celebrazioni eucaristiche, si applicano le regole  per le riunioni pubbliche che, ove possibile, dovrebbero essere tenute all'aperto, fino a data da destinarsi, il programma di preghiera serale della Chiesa di san Giacomo a partire dal  17 marzo si terrà presso l'altare esterno.

Ancora una volta, ricordiamo ai fedeli che è possibile seguire il programma di preghiera serale in diretta streaming su http://www.medjugorje.hr/hr/live-streaming/ e vi invitiamo a invitare anche gli altri a pregare in comunione con Cristo per il mondo intero.

Objavljeno: 17.03.2020.

Statistiche di febbraio 2020

 

Sante Comunioni distribuite: 33 000


Sacerdoti concelebranti: 1002 (34 al giorno)

 

Objavljeno: 01.03.2020.

Statistiche di gennaio 2020

 

Sante Comunioni distribuite: 37 000


Sacerdoti concelebranti: 1083  (34 al giorno)

Objavljeno: 01.02.2020.

Statistiche di dicembre 2019

Sante Comunioni distribuite: 90 000

Sacerdoti concelebranti: 1787  (57 al giorno)



Nel 2019 sono state distribuite in totale 1 825 000  Sante Comunioni, mentre alle Sante Messe hanno concelebrato  44 764 Sacerdoti.

Objavljeno: 01.01.2020.

Apparizione annuale a Jakov Colo del 25 Dicembre 2019

Nell'ultima apparizione quotidiana del 12 Settembre 1998 la Madonna ha detto a Jakov Colo che avrebbe avuto l'apparizione una volta all'anno, il 25 Dicembre, a Natale. Così è avvenuto anche quest'anno. La Madonna e venuta con il Bambino Gesu tra le braccia. L'apparizione è iniziata alle 14 e 25 ed è durata 9 minuti.

La Madonna è venuta con il piccolo Gesù fra le braccia. La Madonna attraverso Jacov ha trasmesso il seguente messaggio:

Cari figli, oggi in questo giorno di grazia, in modo particolare vi invito ad aprire i vostri cuori e pregate Gesù affinché fortifichi la vostra fede. Figli, attraverso la preghiera col cuore, la fede e le opere comprenderete che cosa significhi vivere una sincera vita cristiana. Spesse volte, figli, le vostre vite ed i vostri cuori sono presi da tenebra, dolore e croci. Non vacillate nella fede e non domandatevi il perché pensando che siete soli e abbandonati ma aprite i vostri cuori, pregate e credete fermamente e allora il vostro cuore sentirà la vicinanza di Dio, e che Dio non vi abbandona mai e che è al vostro fianco in ogni momento. Attraverso la preghiera e la fede, Dio risponderà ad ogni vostro perché e trasformerà ogni vostro dolore, tenebra e croce in luce. Vi ringrazio.

Objavljeno: 25.12.2019.